Vivere al massimo!

Vivere al massimo!


Hai una Vita? E ti sembra poca cosa? :@

Hai un bonus, un pass, una occasione: Vivila al massimo! :happy:

Ti è mai capitato di pensare che non stai vivendo la vita al massimo delle tue possibilità e che stai sprecando il tuo tempo?

Be poco male, almeno ti fermi a riflettere sulle questioni veramente rilevanti e ti rendi consapevole di certe situazioni di vitale importanza.

L’organismo umano è una macchina perfetta, ci invia dei segnali, come quando nella tua auto si accende una spia, vuol dire che qualcosa non va ed è richiesta una tua azione.

Di fronte a questo allarme, come nel caso di un sintomo fisico, puoi comportarti in due maniere:

a. Non vuoi sentire il segnale, poichè ti disturba o non ti va di affrontare questa situazione, ti interessa solo far tacere questa spia e quindi scegli un farmaco che ti annulli il sintomo, questo equivale a disattivare quel circuito di allarme.

b. Prendi coscienza che il sintomo in questione è solo un segnale inviato dal tuo fisico per farti capire che qualcosa non va a livello più profondo, il tuo organismo sta utilizzando un campanello di allarme come tanti altri che ha a disposizione per pungolarti, per farti capire che qualcosa deve essere cambiato: ti metti a cercare un bravo terapeuta che sa decifrare questi segnali e sa agire sia spegnendo il sintomo sia curando il disequilibrio.

Se ti senti giù o sei “scazzato” (W)  è il caso che incominci a pensare a come stai vivendo la tua vita e a questo proposito è indispensabile formulare la riflessione in questi termini: “Se domani fosse il mio ultimo giorno di vita, come lo vivrei? Leggi di più infoVivere al massimo!


Qualità o Quantità: Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (2)

Qualità o Quantità: Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (2)


Eccoci di nuovo qua: nel precedente articolo abbiamo riflettuto sull’importanza della qualità in ambito professionale e abbiamo visto come la ricerca continua di qualità in quello che si propone al mercato può rendere la nostra offerta immune dalle crisi economiche e garantirci serenità a prescindere dall’andamento dell’economia.

Abbiamo riflettuto sul potere di Internet e su come per esempio piccole realtà come Tradingfurbo.net possono crescere grazie alla qualità dei contenuti e grazie a tantissime persone in grado di apprezzarla: questo può far acquisire a piccole realtà un potere di influenza non trascurabile in grado di condizionare o influenzare i grandi sistemi e questo è essenziale per migliorare la qualità del mondo in cui viviamo e ci spinge ad impegnarci a lavorare per lasciarlo un pò migliore di come lo abbiamo trovato.

Tante piccole realtà di business infatti stanno mettendo in crisi i dinosauri dell’economia obbligandoli a rimettersi in gioco e a non adagiarsi sugli allori.

Questi a causa della loro mole e della loro lentezza ad adattarsi al cambiamento restano a guardare preoccupati l’evolversi della loro crisi: ma ogni crisi ha il germe della rinascita!

In questo articolo voglio riflettere ancora con te sull’importanza della qualità ed esaminare come la continua ricerca di qualità da parte dell’individuo può fare la differenza tra il vivere e il sopravvivere. Leggi di più infoQualità o Quantità: Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (2)


Formarsi: Essere, Fare, Avere !!

Formarsi: Essere, Fare, Avere !!


Formarsi: Essere, Fare, Avere

… questo è l’ordine giusto delle cose. (Y)

Solo chi ha questo atteggiamento mentale è destinato a raggiungere grandi successi e soddisfazioni personali.

Ascolto molto spesso gente lamentarsi… 🙁

… il loro è un altro atteggiamento mentale, opposto al precedente, per loro l’ordine delle cose è opposto a quello detto poc’anzi e ragionano in questi termini: “Se avrò, farò e quindi sarò!”. :-/

Non funziona così!! Assolutamente no! (N)

Chi semina raccoglie! E il seme va piantato nel nostro interno: per avere cose diverse (risultato finale), bisogna fare cose diverse (parte centrale) e per fare cose differenti dobbiamo pensare in maniera diversa e quindi diventare, essere persone diverse!

Essere, Fare e quindi Avere: così funziona la vita! 😉 Leggi di più infoFormarsi: Essere, Fare, Avere !!


Comunicazione e Feedback

Comunicazione e Feedback


In questo post prendiamo in esame un argomento molto importante che è quello della comunicazione verso gli altri e verso noi stessi.

In particolare voglio prendere in considerazione l’argomento “feedback”, intendendo per feedback, qualsiasi segnale che viene dall’ambiente, interno o esterno, che ci dà informazioni relative ad una “procedura”  applicata sullo stesso.

Il feedback è uno stumento indispensabile per orientare e “riorientare” la nostra e l’altrui “posizione” in funzione dei cambiamenti dell’ambiente esterno e nostri e far in modo che si disegni una rotta ottimale. Leggi di più infoComunicazione e Feedback


Arte della Ricchezza: Psicologia della ricchezza

Arte della Ricchezza: Psicologia della ricchezza


Ho sempre creduto che se tieni veramente ad una cosa è molto difficile che non riesci ad averla!

Nella mia vita quando ho creduto fortemente di potercela fare sono sempre riuscito ad ottenere quello che volevo!

E’ da 4 anni che mi occupo di Psicologia della Ricchezza e di Strategie per Raggiungere la Libertà Finanziaria ed ho capito che, come per quelli che vogliono fare il medico, soltanto una piccola percentuale, forse meno del 5 per cento di quelli che fanno il test di ammissione, riescono a superarlo: ma allora ci deve essere una differenza tra quelli che ci riescono e quelli che non ci riescono.

Non basta: posso farti degli esempi concreti di persone dotatissime e intelligentissime che pur avendo superato senza fare alcun errore il test di ammissione a medicina, non sono riusciti a superare le difficoltà incontrate nel loro percorso professionale e di vita e hanno dovuto rinunciare miseramente pur avendo dimostrato una potenzialità enorme dal punto di vista intellettuale-professionale.

Noi dobbiamo individuare “le differenze che fanno la differenza”: solo procedendo in questo modo abbiamo un “manuale di istruzioni”, una strada ben definita e tracciata nero su bianco e questo è sicuramente un bel vantaggio!

:question_ee: La domanda che ora ci poniamo è questa: è sufficiente conoscere i passi precisi da fare per riuscire in un intento che ci proponiamo di raggiungere? La risposta è NO ASSOLUTO :exclaim_ee:: non basta neanche metterli in pratica ma bisogna realizzarli con costanza e convinzione.

Qui è in gioco la legge di Darwin, è in gioco la legge della “selezione naturale”: secondo me non è soltanto un discorso di psicologia della ricchezza ma di “genetica”. :king_tb: Leggi di più infoArte della Ricchezza: Psicologia della ricchezza


Mentore: chi è un mentore e che cosa può fare per noi

Mentore: chi è un mentore e che cosa può fare per noi


Il concetto di mentore è un concetto semplice ma molto importante.

La consapevolezza del significato di questo termine può addirittura essere decisiva e influenzare fortemente il corso della tua vita.

Un mentore è un individuo che conosce tantissimi segreti su un argomento molto specifico o su un certo tipo particolare di attività.

Il mentore che stiamo cercando ci ha messo una vita per apprendere tutti questi segreti: di sicuro ha investito tempo, denaro e impegno per cercare di capire se una determinata idea potesse far funzionare le cose in un certo modo e magari qualche volta ha dovuto imparare a sue spese che non era come immaginava.

Tutto questo con la paura che avrebbe potuto anche perdere tutto quello che aveva investito e “vanificare” i suoi sforzi, ma con la consapevolezza che comunque non tutto sarebbe stato perduto e quello che lui aveva speso gli avrebbe in ogni modo permesso di avvicinarsi ancora di più al suo obiettivo.

Un mentore è una persona che “trasporta in sè” tanti segreti ed è un peccato che questa scompaia un giorno senza trasferire questa sua eredità ad un altro recipiente umano.

Non so se mi spego? Leggi di più infoMentore: chi è un mentore e che cosa può fare per noi


Well-Ness-Doing e Motivazioni: Auto-Condizionamento Produttivo

Well-Ness-Doing e Motivazioni: Auto-Condizionamento Produttivo


Ti è mai capitato di dover fare attività che non riesci a fare volentieri?

Sicuramente SI, e scommetto che solo a pensarci ti viene “il nervoso”.

Infatti l’organismo umano è stato programmato sul piano istintivo a fuggire il dolore e a perseguire il piacere.

Un pò come la “teoria contadina” del bastone e della carota :ponder_tb:: se vuoi far camminare un “ciuccio”, o lo percuoti da tergo (non sarebbe contenta Rita dalla Chiesa :-), oppure gli proponi il “miraggio” di una carota probabilmente ma non scontatamente raggiungibile. Leggi di più infoWell-Ness-Doing e Motivazioni: Auto-Condizionamento Produttivo


Un bravo trader non lo insegna agli altri ! ?? ? :-(

Un bravo trader non lo insegna agli altri ! ?? ? :-(


Questo post è doveroso!

Questo post nasce da una provocazione fatta da un mio “fan” su facebook: questa persona mi manda un messaggio privato dicendomi che secondo lui, chi ottiene veramente risultati nel Trading non si sogna di certo di insegnarlo agli altri.

Grossa Cazzata: ma quando mai?! Ma chi lo dice? Ma dimostramelo!

Ti trovo già un esempio: George Fontanills un imprenditore nell’ambito della formazione nel Trading in Opzioni, con una azienda “Optionetics” che è in continua crescita, è stato ed è un grande trader, anzi l’essere un grande trader e aver ottenuto risultati lo ha spinto a creare un servizio in grado di diffondere queste conoscenze a tanta altra gente che ora ha la possibilità di guadagnare con il Trading in Opzioni. Leggi di più infoUn bravo trader non lo insegna agli altri ! ?? ? 🙁


Situazioni da Risolvere: Occasioni o Problemi?

Situazioni da Risolvere: Occasioni o Problemi?


A volte ci si sente veramente impotenti di fronte a situazioni che ci sembrano dei grossi problemi.

Questo potrebbe essere un segnale organico!

Se ti consideri infatti un uomo (o donna) di valore, questo potrebbe essere un campanello d’allarme “suonato” dal nostro organismo per farci capire che stiamo superando la soglia dello stress.

In realtà molto spesso il carico eccessivo di lavoro esaurisce la capacità che abbiamo di esprimere pienamente le nostre potenzialità.

In questo caso stiamo lavorando in maniera anti-ecologica, ossia c’è troppa dispersione di energia: è come una auto vecchia che con un litro di carburante fa solo 10 km e molto fumo, è decisamente ora di farla riposare, di portarla dal meccanico. Leggi di più infoSituazioni da Risolvere: Occasioni o Problemi?


Economia Mondiale ed Economia Personale: la differenza che fà la differenza!

Economia Mondiale ed Economia Personale: la differenza che fà la differenza!


Non è detto che la Situazione Economica Globale influenzi per forza la situazione Economica Personale !

Abbiamo tanti esempi per confermare che questo è vero, vediamoli! Leggi di più infoEconomia Mondiale ed Economia Personale: la differenza che fà la differenza!


Colloquio di Lavoro: Come affrontare e superare un colloquio di lavoro

Colloquio di Lavoro: Come affrontare e superare un colloquio di lavoro


Una frase che sento dire spesso è questa: “Non c’è lavoro! Non c’è lavoro!”. :annoyed_tb:

Ma sai quanti imprenditori hanno bisogno di persone in gamba? E sai perché? Perché se trovano persone in gamba sono ben felici di pagarle profumatamente, ti spiego: gli imprenditori hanno tantissimo bisogno di persone che gestiscano bene le loro attività, sappiano risolvere i problemi, siano corrette. Hanno cioè bisogno di gente in gamba e di fiducia per poter affidare loro la gestione delle loro attività. :ponder_tb:

Conosco persone che sostengono continuamente dei colloqui di lavoro e non vengono mai “scelte” e altre persone che migliorano continuamente la propria posizione, il proprio stipendio e le proprie condizioni di lavoro cambiando diversi lavori, sostenendo altrettanti colloqui e diventando sempre più bravi e capaci di trasmettere sicurezza al datore di lavoro al momento della selezione. :thumbup_tb:

Quali sono le differenze tra queste due categorie di persone? :ponder_tb:

Possiamo una volta individuate le differenze, stilare una sorta di elenco delle caratteristiche ideali e valori importanti su cui puntare per aumentare le probabilità di essere assunti?

Può una qualsiasi persona individuati i segreti e le strategie per convincere il datore di lavoro ad assumerti applicarle con successo?

Scrivo questo articolo per far riflettere giovani e meno giovani in cerca di un posto di lavoro sugli aspetti di fondamentale importanza su cui puntare per aumentare la probabilità di essere assunti.

Posso darti qualche consiglio perché sono stato da entrambi i lati del tavolo ossia ho una esperienza come selezionatore e chiaramente ho dovuto sostenere a mia volta in diversi casi un colloquio di lavoro per essere assunto. Leggi di più infoColloquio di Lavoro: Come affrontare e superare un colloquio di lavoro


Apprendimento Veloce: Qual’è il miglior metodo di studio?

Apprendimento Veloce: Qual’è il miglior metodo di studio?


Leaders are Readers: “I leader sono grandi lettori”;

Questa frase non è di certo mia, non so dirti chi l’abbia pronunciata per la prima volta, ma è una delle mie frasi preferite!

Nella storia ci sono stati tanti leaders, uno dei miei preferiti è Alessandro Magno, grande condottiero di uomini, un pò eccessivo in certi aspetti e con i suoi limiti che hanno segnato ad un certo punto la sua fine, “ma che condottiero!!!”.

Certo non posso dire che Alexander era un “professorone”, anche se nei racconti storici che parlano di lui c’è scritto che si dedicava molto alla cultura, leggeva le poesie e le opere di Omero,  tra cui sua preferita era l’Iliade che reputava un’opera fondamentale di saggezza bellica e la portava sempre con se.

Il suo maestro era il filosofo Aristotele che gli trasferì l’amore per la filosofia, per la medicina e per la letteratura.

Quello che voglio dire è che se una persona vuole eccellere in una materia deve dedicarsi “anima e corpo” a questa, leggere tutto quello che c’è di valido sull’argomento, conoscere persone con la sua stessa passione con le quali poter condividere impressioni ed esperienze. :rasberry_ee:

Procedendo in questo modo, anche se oggi non sai niente di un determinato argomento ma ti appassiona, in pochi anni diventerai un esperto nella materia che ti interessa. Leggi di più infoApprendimento Veloce: Qual’è il miglior metodo di studio?


Qualità o Quantità? Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (1)

Qualità o Quantità? Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (1)


In uno dei precedenti post abbiamo parlato di gestione del tempo e abbiamo visto come sia importante durante il giorno concentrarsi sulle cose importanti,  quelle cose che danno valore alla nostra vita e alla nostra persona.

Ho riflettuto molto sulla variabile qualità e in questa riflessione l’ho confrontata con la variabile quantità: ne sono uscite delle considerazioni importanti che hanno a che fare con la gestione del tempo, con il lavoro e con la nostra vita, queste osservazioni verranno sviluppate in questo e nel prossimo articolo.

La mia riflessione è nata perchè in questo periodo mi sto accorgendo che molte persone si preoccupano per il loro futuro: sono operai che hanno famiglia, che si preoccupano per la contrazione del mercato, temono di restare senza lavoro e hanno paura di non riuscire a mantenere il proprio nucleo familiare. Leggi di più infoQualità o Quantità? Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (1)


Redditività Aziendale: Guadagnare di più ecco due semplici strategie

Redditività Aziendale: Guadagnare di più ecco due semplici strategie


Vendi qualcosa? Lo sai che puoi guadagnare di più lavorando di meno?

Oggi vediamo due banali considerazioni che tutti possono comprendere ma che non tutti applicano per aumentare la redditività aziendale in modo veramente semplice.

Le due strategie sono queste:

– aumentare il numero delle transazioni di vendita;

– aumentare il prezzo del prodotto che proponi;

Le due strategie sono abbinabili e possono dare origine ad una serie di soluzioni diverse che vanno valutate attentamente perchè possono incidere notevolmente sulla Redditività Aziendale, sull’ Immagine dell’Azienda, sul carico di lavoro da sostenere da parte della struttura organizzativa della stessa, ecc…

Cerchiamo di analizzare queste due opportunità con impegno per capire il significato di queste strategie, come implementarle per aumentare la redditività aziendale e soprattutto i cambiamenti pratici e concreti che esse possono determinare.

Aumentare il prezzo del prodotto è una operazione banale ma che porta ad una ventata di freschezza nelle nostre casse e rinvigorisce il nostro cash flow (a parità di transazioni di vendita effettuate);

La scelta del prezzo di un prodotto è una questione delicata ed esiste proprio una branca del marketing che si dedica allo studio del prezzo e su come le decisioni che riguardano il prezzo possano influenzare la redditività aziendale, questa scienza è nota con il nome di Pricing. Leggi di più infoRedditività Aziendale: Guadagnare di più ecco due semplici strategie


Invictus: Nelson Mandela un Grande uomo, un modello per le nuove generazioni

Invictus: Nelson Mandela un Grande uomo, un modello per le nuove generazioni


Questo articolo è il risultato di una grande ispirazione: vai a vedere il film Invictus !

Questo articolo parla di modelli di riferimento per le nuove generazioni e mette a confronto due video:

  • il trailer del film “Invictus” che narra la storia di Nelson Mandela e dal quale sono state isolate delle citazioni dai personaggi che sono cariche di energia;
  • uno spezzone del dibattito riguardante il caso Morgan recentemente apparso su “Porta a Porta” di Vespa;

Ho pianto mentre guardavo il film “Invictus”, erano lacrime liberatorie che risuonavano con i valori in cui credo più profondamente: “la vita a volte ci pone delle sfide che sembrano impossibili e solo con grande gioia, fede, energia e senso di responsabilità possiamo realizzare il nostro destino”.

Ci sono frasi veramente toccanti che parlano di un grande uomo (Mandela), espressione dei veri valori dell’umanità, i valori che contano e che danno equilibrio a questo mondo che spesso e volentieri fa di un omicidio, della droga, della maleducazione e di tante altre piaghe della società un oggetto di spettacolo e modello per le nuove generazioni.

Le frasi e le scene che propone il film “Invictus” sono una DROGA ideale, bisognerebbe fare uso e abuso di queste frasi, altro che COCAINA, per sconfiggere la depressione (vedi il video qui sotto che tratta della recente discussione innescata da Morgan allo show di Vespa “Porta a Porta”).

Nelson Mandela e la sua frase dovrebbero essere messe di default su tutti i dispositivi di riproduzione digitali di video e audio.

Che modelli propone invece la televisione ai giovani d’oggi?

Modelli come Morgan, come Marco Corona, diventano i riferimenti da emulare.

Persone e comportamenti che venendo premiati dal successo e dalla popolarità che riscuotono, vengono comunicati come vincenti ai giovani, ma questo non fa che scatenare un circolo vizioso di deterioramento dei valori veri della società, quei valori che quando rispolverati ti commuovono, ti fanno piangere, ti aprono il cuore, ti danno forza ed energia per vivere la vita.

Io mi cuommuovo spesso quando ascolto frasi di spessore emotivo GRANDIOSO, frasi come quelle che si ascoltano in questo video: Leggi di più infoInvictus: Nelson Mandela un Grande uomo, un modello per le nuove generazioni


Creare un business: Brain Storming e Mappe Mentali

Creare un business: Brain Storming e Mappe Mentali


Eccola la: ti è venuta una idea! Ottimo e abbondante: SCRIVILA SUBITO su un foglio, le idee sono come le nuvole, certe volte arrivano in un lampo e si dissolvono altrettanto velocemente! :bye_tb:

Nessuna idea è una banalità, ci sono mille esempi di persone che si sono arricchite brevettando una idea apparentemente stupida. :jittery_tb:

Le idee sono proprio come le nuvole: cambiano forma in un attimo!

Ti ricordi la storia della Coca-Cola? Essa dimostra che certe idee che in prima battuta sembravano un fiasco colossale sono diventate letteralmente un mito.

Ecco la storia della Coca-Cola ed ecco la storia dei Post-it, che rappresentano esempi emblematici.

E’ importante dare sfogo alla creatività e questo può avvenire soltanto se non abbiamo freni inibitori, dobbiamo eliminare l’intervento del “piano razionale” e dare ampio sfogo all’emisfero destro, l’emisfero della creatività.

Il tutto deve avvenire senza inibizioni: in questo consiste il processo che prende il nome di BrainStorming, tradotto in Italiano come “tempesta di cervelli”. Leggi di più infoCreare un business: Brain Storming e Mappe Mentali


Inflazione: esistono soluzioni?

Inflazione: esistono soluzioni?


L’inflazione è una piaga sociale, esistono diverse soluzioni per calmierare gli effetti dell’inflazione sulla nostra vita privata, tutto parte dalla conoscenza del problema e dalla consapevolezza ed è per questo motivo che ho deciso di ospitare il Guest Post di Andrea Segato, consulente di Kinebar, per offrirti un approfondimento del problema e una possibile soluzione.

Ecco i passi che si possono seguire per difendersi dall’inflazione:

PASSO 1:

“L’inflazione, in economia, indica un generale aumento continuo dei prezzi di beni e servizi in un dato periodo di tempo che genera una diminuzione del potere d’acquisto della moneta.”

Lo si trova scritto in wikipedia ed è esatto, limpido ed onesto.

Esistono anche informazioni disoneste che nascondono il reale senso del vivere (spendere per vivere).

Un po’ come lo scienziato perbene che scopre l’atomo e lo scienziato malvagio che trasforma l’informazione della scoperta di per se neutra, in bomba nucleare.

In questo ambito (di persone malvagie), le informazioni sono appositamente messe in circolazione da chi (signoraggio) “stampa il denaro” per mantenere una sorta di linea speculativa che può solo innalzare l’emissione di banconote arrivando alla dicitura numerica impressa di valore di miliardi con controvalore di pochi spiccioli reali. Leggi di più infoInflazione: esistono soluzioni?


Assistente Virtuale: Come incrementare il proprio businness

Assistente Virtuale: Come incrementare il proprio businness


Ho sentito parlare per la prima volta di questo concetto quando lessi il libro di Thimoty Ferris “4 Ore alla Settimana“;

questo libro, che non ho trovato particolarmente gradevole è stato importante per me, perchè mi ha fatto conoscere una nuova opportunità: quella di assumere un’assistente virtuale;

Conoscevo da tempo il concetto di redditività legata all’incrementare il “valore orario”del proprio tempo e cioè: se tu hai le capacità per guadagnare ad esempio 1000 euro all’ora, perchè dovresti dedicarti ad attività che non hanno per te questo valore. Leggi di più infoAssistente Virtuale: Come incrementare il proprio businness


Finanza Personale: Stato Patrimoniale e Conto Economico

Finanza Personale: Stato Patrimoniale e Conto Economico


La situazione è davvero tragica, i paesi con un alto tenore di vita sono a meno di poche eccezioni i paesi più indebitati del mondo (vedi l’America).

La causa di cio’ è da ricercare in una notevole ignoranza finanziaria delle persone.

Le persone tendono ad acquistare sotto la pressione dei mass media per sentirsi conformi ad un modello imposto dalla società, molto spesso questo acquisto è forzato ed impulsivo e la persona in questione non è cosciente di quello che sta facendo.

La facilità di esposizione al debito al consumo attraverso le carte di credito che “basta strisciare e passa la paura”…

… “che basta strisciare e come per magia”…. sta espononendo moltissime persone a combattere per arrivare alla fine del mese con l’acqua alla gola. Leggi di più infoFinanza Personale: Stato Patrimoniale e Conto Economico


Trading On Line in Borsa: Commissioni, Sleepage, Timing di Entrata nel Businness, Liquidità e Redditività di un investimento Azionario

Trading On Line in Borsa: Commissioni, Sleepage, Timing di Entrata nel Businness, Liquidità e Redditività di un investimento Azionario



Sleepage e Commissioni nel Trading On Line
Questo post esamina l’incidenza delle commissioni sulla redditività del business e definisce il significato del termine Sleepage prendendo in esame l’incidenza di questa variabile sulla redditività.

Faremo riflessioni anche sul significato del termine “Liquidità” e esamineremo il rapporto che questa variabile ha con la variabile “Sleepage”. Leggi di più infoTrading On Line in Borsa: Commissioni, Sleepage, Timing di Entrata nel Businness, Liquidità e Redditività di un investimento Azionario