Per scrivere pubblicità non basta la fantasia: consigli per scrivere un titolo efficace

Per scrivere pubblicità non basta la fantasia: consigli per scrivere un titolo efficace


Questo articolo segue al precedente dove abbiamo incominciato a trattare di Headline, ossia il titolo sensazionale che rappresenta l’inizio di una pagina pubblicitaria.

In questo articolo voglio dare alcuni consigli sui metodi da seguire per aiutarsi a scrivere delle buone headlines e farlo in maniera agevole e senza sforzi, questi consigli saranno molto utili a chi non è del settore e affronta questo argomento per la prima volta.

Gli scrittori di headlines più famosi, anche se poi ognuno segue il proprio metodo, consigliano agli aspiranti copy writers di seguire questi consigli che ti elenco di seguito, che sono ormai testati in anni di esperienza e sembrano funzionare per la maggior parte delle persone. Leggi di più infoPer scrivere pubblicità non basta la fantasia: consigli per scrivere un titolo efficace


Headline Slogan: Come attrarre l’attenzione del cliente e catturarla

Headline Slogan: Come attrarre l’attenzione del cliente e catturarla


Come abbiamo anticipato nell’articolo precedente a questo, si sta delineando una figura molto interessante: il copywriters.

Come si dice sempre: “L’occhio vuole la sua parte! :wink1_tb:” e anche nel mondo della pubblicità il canale visivo rappresenta uno dei canali preferenziali per raggiungere l’”old brain” del cliente e spingerlo verso l’acquisto.

La pubblicità in televisione punta essenzialmente sulle immagini e sui suoni, ma con la nuova era sta riemergendo uno strumento che negli ultimi tempi è stato un po’ trascurato dai pubblicitari, ossia la scrittura.

Persuadere attraverso la scrittura è già ora una abilità importante e ricercata e lo sarà sempre di più con la diffusione pandemica delle email e del Web.

Oggi l’utente che non vuole subire l’informazione si rivolge sempre più al Web per avere contenuti che possano aiutarlo a vivere meglio e queste informazioni le legge su uno schermo.

Il problema dell’era dell’informazione è l’eccesso di “dati trasmessi“e questo ha costretto l’utente a sviluppare un efficientissimo sistema di evasione dalle informazioni inutili e di scarsa qualità. :rolleyes_tb: Leggi di più infoHeadline Slogan: Come attrarre l’attenzione del cliente e catturarla