Investimenti e Speculazione: la differenza che fa la differenza

https://www.tradingfurbo.net/strategie-di-arricching/investimenti-speculazione/

In questo articolo voglio sottolineare ancora la differenza tra investimento e speculazione cercando di farti capire come mi immagino dovrebbe essere il portafoglio ideale per un investitore non professionale.

Innanzitutto chiariamo che cosa intendo io con il termine “Investitore“: come possiamo definirlo?

Sicuramente c’e’ una profonda differenza tra quello che intendo io per Investitore e quello che intendo per Speculatore, possiamo capire la differenza riflettendo bene su questa frase scritta nel libro “The Intelligent Investor” di Benjamin Graham: “Un operazione di investimento è qualsiasi operazione che attraverso una adeguata analisi garantisce prima di tutto la copertura del rischio o una adeguata strategia di fuga dalle perdite e in seconda istanza, un adeguato ritorno sull’investimento. Tutte le Operazioni che non hanno queste caratteristiche sono da considerarsi speculazioni”.

Molti confondono il significato reale dei due termini perchè molto spesso i giornali impiegano il termine “investitore” per designare qualsiasi persona che compra o vende un titolo senza preoccuparsi di capire cosa compra o a quale scopo compra, a che prezzo e se abbia o meno una strategia.

Sappi che la speculazione è necessaria per il mercato, la speculazione è utile per il mercato perchè senza speculazione nuove compagnie come per esempio Sino Clean Energy (Scei) non potrebbero raccogliere mai il capitale necessario per la propria espansione e crescita.

Si possono fare investimenti intelligenti e si può speculare in maniera intelligente.

Tuttavia ti dico in quale maniera non devi mai speculare:

  • è pericoloso speculare quando sei convinto che stai investendo;
  • speculare compulsivamente (senza nessuna consapevolezza e autocontrollo) invece di farlo come divertimento e soprattutto farlo quando non hai le capacità e le giuste conoscenze per affrontare questa pratica;
  • rischiare di più di quello che ti puoi permettere di perdere;

Chiunque compra un titolo azionario “caldo” senza condurre nessuna analisi o ricerca, ma solo per soddisfare l’impulso comandato dalla voglia di rischiare, sta speculando ed è in pericolo.

La speculazione è sempre affascinante e può essere molto divertente solo se sei padrone del gioco e conosci bene il titolo che stai trattando, la psicologia del mercato e soprattutto te stesso.

Se volessi tentare la fortuna e speculare, metti da parte una piccolissima sommetta – più è piccola, meglio è – del tuo capitale in un conto separato che apri solo per questo scopo.

Non aggiungere mai denaro a questo conto solo perchè vedi che il mercato sta rispondendo alla grande e i profitti stanno aumentando in maniera più che soddisfacente, anzi sarebbe proprio questo il momento di pensare di ritirare la “grana” e chiudere i giochi.

Tieni sempre separati in due conti i soldi che vuoi destinare all’investimento da quelli che vuoi destinare alla speculazione.

Personalmente a me non piace la speculazione, non piace giocare al lotto o al “gratta e vinci”: ma non siamo tutti uguali!

Sappi che se hai la passione del gioco puoi sfogarti anche con il mercato azionario: sicuramente se conosci un pò di analisi tecnica e non ti fai prendere dalla “febbre del gioco” hai l’opportunità di portare le probabilità di guadagno dalla tua parte, cosa che mai sarebbe possibile con la lotteria.

Discutiamo sulla bacheca dei commenti rispetto a come dovrebbe essere secondo noi il portafoglio ideale di un investitore intelligente e in merito alle caratteristiche dei titoli che lo compongono.

p.s.1: ho piacere di capire come la pensi … posta il tuo commento qua sotto!

p.s.2: condividi questo articolo con il pulsante “+1” di Google Plus o “Mi piace!” di Facebook… lo trovi all’inizio e alla fine di ogni articolo.

(ultimo ma non ultimo) p.s.: hai mai sentito parlare di “Alleanze di Cervelli”? Sono relazioni tra persone che condividono gli stessi interessi o intenti e che consentono a tutti I partecipanti di ottenere risultati grandiosi in pochissimo tempo: ecco un esempio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.