Soldi e Denaro: Il ruolo del denaro nella tua vita

https://www.tradingfurbo.net/soldi/soldi-e-denaro/

Capire il ruolo dei soldi nella tua vita: il punto di partenza per non avere mai problemi col denaro è questo.

Ho molti conoscenti che pensano ai soldi come a qualcosa da trasformare in tempi brevi in oggetti, nella loro testa i soldi sono visti come qualcosa da “trasmutare” al più presto in un oggetto materiale o in una emozione o in una situazione da vivere. Queste persone pensano ai soldi con una ottica di breve periodo.

Altri miei amici a cui mi avvicino di più come mentalità hanno una mentalità di lungo periodo e quando ricevono dei soldi pensano a come moltiplicarli o trasformarli in qualche cosa che vale di più e vale nel tempo.

I soldi non sono nient’altro che energia e come vedremo in questo articolo di oggi in base a come li utilizzi costruirai il tuo ologramma di vita.

Le statistiche provenienti dal Dipartimento del lavoro Statunitense mostrano che come gruppo i teenager hanno speso 141 miliardi di dollari nel 1998 una media di 4.548 dollari ciascuno.

In effetti se ci pensiamo bene la maggior parte degli adulti nella Società Odierna ha troppo poco tempo per spendere i soldi: sono sempre impegnati con il lavoro e il più delle volte a loro non rimane nemmeno tempo per “pisciare” figurati se possono pensare a come spendere dei soldi.

Questo è più del 60 per cento rispetto al dato di 5 anni prima e si traduce praticamente in una grande quantità di CD, Hamburgers, gioielli, ecc…

Proprio perchè i teenager possono spendere tutti questi soldi essi sono l’obiettivo primario di venditori di ogni tipo.

Questo articolo è rivolto sia ai genitori di teenagers sia ai teenagers stessi, se rifletterai sul potere dei soldi e su come sono importanti le scelte che fai spendendoli avrai l’opportunità di realizzare davvero il tuo sogno di vita e le tue aspirazioni.

I giornali orientati ai giovani sono pieni di pubblicità di vestiti, prodotti di bellezza, prodotti tecnologici e gioielli: li hai visti anche tu!?

Hollywood per esempio ama i giovani perchè sa che la maggior parte delle persone che va al cinema sono proprio i giovani, quindi i giovani anche per Hollywood sono il target primario per fare soldi.

Eppure una ricerca fatta dall’USA Weekend Teen Survey pubblicata nel Maggio del 1999 mostra che nove giovani su dieci stanno risparmiando dei soldi e la maggior parte di loro lo sta facendo perchè ha un particolare obiettivo da raggiungere.

In sintesi queste statistiche dicono anche che le ragazze risparmiano soldi per lo più per permettersi il college, i ragazzi invece li risparmiano per comprarsi la prima automobile, i teenager più giovani invece, anche loro risparmiano ma non hanno uno specifico obiettivo in testa di solito.

Quello che è certo è che oggi rispetto ad una volta abbiamo centinaia di modi diversi per risparmiare, investire o fare soldi.

“Devi pensare al lungo termine” dice Brooke Richey un diciasettenne che ha partecipato al USA Weekend Survey che proviene da Ridgeley nel West Virginia. “So quanto sia costoso il college e so che devi andare al college per riuscire a fare qualcosa di importante nella vita, questo è il motivo per cui invece di andare a fare shopping tutti i fine settimana preferisco risparmiare i miei soldi”.

Non tutti però sono della stessa idea di Richey, i ricercatori recentemente hanno studiato 9.000 teenagers provenienti da diverse parti dell’america per due anni per capire che cosa stanno comprando e come stanno spendendo i loro soldi.

Uno di questi teenagers, Saytoria Mathis, una diciasettenne del Milwaukee dice di spendere in media dai 150 ai 175 $ a settimana per comprare vestiti, scarpe, CDs e gioielli e non ci pensa due volte nel farlo.

La maggior parte dei soldi che ha gli viene data da sua Madre e da sua Nonna. A Mathis non piace aspettare troppo quando vuole qualcosa. “Lo devo avere non appena lo voglio” dice.

Quello che la gente pensa di fare con i soldi dipende anche dal contesto macroeconomico che vivono.

In un periodo come quello che viviamo oggi in Italia (adesso che sto scrivendo siamo nel 2013) la maggior parte delle persone sono al limite della soglia di povertà e il problema principale per queste persone è riuscire a far quadrare i conti ed arrivare a fine mese.

In un periodo di grandi movimenti macroeconomici come questi e grandi cambiamenti molte persone si sono accorte che il “mondo va troppo veloce per le loro capacità” e non riescono ad adeguarsi ai cambiamenti: basti pensare al grandissimo e veloce cambiamento delle abitudini di spesa dei consumatori e al fatto che la maggior parte degli acquisti oggi avviene su internet, si può capire come certe realtà imprenditoriali o commerciali, piccole o grandi, abbiano subito questa rivoluzione e anche emotivamente si sono sentiti schiacciati da questo fenomeno.

I nuovi giovani stanno sforzandosi per adeguarsi al nuovo mondo dei “soldi” che ha nuove regole: sono avantaggiati nell’adeguarsi dal fatto che loro stanno vivendo questi cambiamenti, ma sono imbrigliati dalle “pastoie” e dalle regole di vita che gli hanno trasmesso i propri genitori: studia, trova un posto fisso e non avrai problemi nella vita.

Queste regole non funzionano più.

Oggi siamo nell’era globale e per funzionare come “unità vitale” dobbiamo pensare globalmente anche nel modo in cui risparmiamo, spendiamo e facciamo fruttare i nostri soldi.

Le occasioni ci sono ancora, anzi sono in numero maggiore, semplicemente non sono dove stai guardando tu.

Alza la testa e guardati intorno: pensa in senso globale e avrai più opportunità di fare soldi.

p.s.: se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui Social Network.

p.s.2: io ho messo a punto un mio sistema per moltiplicare il capitale con gli investimenti azionari … se sei curioso dai una occhiata qui!

Ho scritto altri articoli che trattano in qualche modo l’argomento del fare soldi, li trovi qui:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.