Pubblicizzare il proprio sito con un biglietto da visita

https://www.tradingfurbo.net/pubblicizzarsi/pubblicizzare-sito-biglietto-visita/

Il biglietto da visita è uno dei modi più economici e più efficaci per pubblicizzare il proprio sito.

Il biglietto da visita del mio sito ha un logo accattivante che suscita curiosità e come informazione ha solamente l’indirizzo internet senza il www che ormai è diventato inutile perchè viene messo dai Browser di default.

Sono del parere che per pubblicizzare il sito internet sia opportuno non mettere troppe informazioni: conviene limitarsi all’indirizzo del sito in modo che risulti ben visibile agli occhi di chi lo riceve.

In questo modo chi lo riceve si concentra su un unica informazione e aumenta la probabilità che lui la memorizzi.

Il vantaggio è che l’indirizzo del sito viene associato all’immagine e il non dare troppe informazioni suscita curiosità e “forza” il nostro cervello a cercare ulteriori informazioni per completare l’informazione e archiviarla.

Il nostro cervello infatti non sopporta le informazioni lasciate a metà.

Il nostro processore interno deve riconoscere l’informazione e catalogarla in base alle caratteristiche che la riguardano.

Il fornire poche informazioni obbliga l’interlocutore a ricercarne ulteriori “a completamento” di quelle già ricevute ma non sufficienti per fornire un quadro dettagliato alla nostra mente.

Queste informazioni possono essere ritrovate in abbondanza nel nostro sito internet (come indicato sul biglietto da visita).

Il modo migliore è sfruttare una qualsiasi chiacchierata quotidiana come scusa per dare il biglietto da visita del nostro sito.

Molto efficace è sfruttare il principio del “tempo scaduto”.

E’ un principio che ho appreso dalla lettura di un libro di seduzione molto interessante che è “il Metodo Mystery” .

E’ un principio molto efficace nell’ambito seduzione per approcciare qualcuno e può essere sfruttato anche in altri ambiti.

E’ efficace per l’approccio, perchè fa capire all’interlocutore che è vero che stiamo “attaccando bottone” ma lo faremo per un periodo veramente limitato perchè abbiamo fretta.

E’ molto efficace anche perchè l’interlocutore sa che avrà poco tempo per afferrare una comunicazione e aprirà molto bene le orecchie.

Se a questo punto noi diamo una informazione incompleta come per esempio: “Ho trovato un modo per raddoppiare il numero di clienti mensili ma adesso non posso parlartene perchè ho un appuntamento e devo proprio scappare!”.

Lui incuriosito domanderà: “E cioè in che cosa consiste questo metodo?”.

Tu potrai cominciare a parlargliene ma senza andare nei dettagli, rimarcando oltremodo il fatto che devi proprio scappare: questo sarà il momento per invitarlo a visitare il tuo sito internet dove questi argomenti sono all’ordine del giorno e dove tra l’altro troverà i tuoi dati per contattarti (se lo desidera).

Intanto una persona in più sa che ci sei, sa di che cosa ti occupi ed è andata a visitare almeno una volta il tuo sito internet.

Se ne è incuriosito ne parlerà sicuramente ad  suo amico e si potrebbe innescare un effetto “domino” interessante.

Andando avanti di questo passo dovresti già notare un discreto movimento aggiuntivo sul tuo sito in termini di visite, interazioni e soprattutto vendite.

Inizia a metterlo in pratica e quanto prima annota i tuoi risultati o la tua esperienza personale sottoforma di commento al post.

p.s.: sentiti libero di segnalare questo articolo ai tuoi amici che ritieni possano essere contenti di partecipare alla discussione.

p.s.2: prenditi la libertà di condividere le nostre riflessioni sui principali Social Networks in modo da avere maggiore partecipazione all’argomento e più stimoli (usa la funzione “Share the Wealth” che trovi qui sotto).



4 opinioni riguardo a “Pubblicizzare il proprio sito con un biglietto da visita

  1. Bella questa dritta, non ci avevo mai pensato al fatto che un sito internet si possa pubblicizzare anche con un biglietto da visita. Soprattutto non avevo mai pensato che è meglio mettere poche informazioni nel biglietto in modo da lasciare dentro l’interlocutore la curiosità ppiuttosto che fare come molti il cui bigliettino sembra un catalogo del ferramenta…

    Grazie.

  2. Sai Patrizio … questo non sta scritto in nessun libro, quello che ti dico sui biglietti da visita nasce soltanto dalla mia esperienza pratica e potrei essere smentito dai grandi Guru delle PR … ma quello che voglio dare ai lettori è questo: la mia esperienza pratica! Poi si fanno loro una idea della sua validità e applicabilità!

  3. Post davvero interessante, mi pregio di segnalare, al fine di arricchirne ulteriormente i contenuti, un interessante strumento che conosco per pubblicizzare (gratis) un sito, blog, pagina facebook o canale youtube, sto parlando di http://www.megadv.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.