Pubblicizza, pubblicizza, pubblicizza: ecco il metodo che da sempre paga ma che in pochi applicano!

https://www.tradingfurbo.net/pubblicizzarsi/pubblicizza-pubblicita/

La pubblicità è l’anima del commercio?

Forse è solamente (chiamalo poco) l’anima delle interazioni costruttive, quelle che ci fanno sentire vivi, utili a qualcuno, che ci danno l’opportunità di monetizzare quello che siamo e quello che sappiamo fare: una cosa più che giusta e naturale.

Ma per creare un circolo virtuoso di interrelazioni costruttive che portano al benessere economico e alla soddisfazione di tutti occorre che tutti sappiano chi siamo e che cosa possiamo fare per loro.

Riflettici: la maggior parte delle persone che incontri tutti i giorni non ti conosce profondamente e ti limiti a scambiare con loro battute di poco conto fatte di frasi fatte… o forse non è così?

Ogni persona meriterebbe di conoscerci meglio o no? :surprise_ee:

Diciamo meglio: non ogni persona ma le persone giuste!

Ma come riconoscere queste persone?

Parlandoci un pò: ogni persona può essere potenzialmente per noi veicolo pubblicitario ma dobbiamo capire se questa persona ha una rete di contatti che in qualche modo possono essere interessati a quello che proponiamo.

Se riusciamo a trovare la persona giusta abbiamo trovato anche la rete giusta.

E la rete giusta vuol dire business, business, business. :tongue_rolleye_ee:

Iniziamo un pò a parlare … ma non di noi! Rischieremmo di essere annoianti, percepiti come egocentrici e etichettati come persone da evitare. :wallbash_tb:

Mostrandosi interessati al prossimo arriverà il momento che il nostro interlocutore percepirà di aver parlato tantissimo di lui e quando è così è automatico che sorga in lui una riflessione di questo genere: “Ho parlato così tanto di me a questo sconosciuto: ma io non dico cose personali a degli sconosciuti! Sarà il caso di approfondire la conoscenza di questo individuo?!”

Allora arriveranno le domande! :tongue_wink_ee:

Le risposte dovranno direzionare quanto più possibile il nostro interlocutore sul nostro business e valorizzare l’affidabilità della persona e il nostro valore.

A fine colloquio allunga il tuo biglietto da visita e se c’è un riferimento ad un sito internet: tanto meglio, l’interlocutore stimolato dal nostro interessamento vorrà sapere di più di noi e troverà le nostre informazioni sul nostro sito internet.

Ricordati una cosa importante: quando fai riferimento alla tua attività o alla tua persona e lasci il tuo biglietto da visita motiva sempre questa iniziativa e fai percepire il tuo gesto come un dono per il tuo interlocutore.

Per esempio: ti do il biglietto da visita del mio sito perchè di sicuro troverai delle informazioni interessanti che ti aiutereanno a ripensare a come ottenere di più dal tuo lavoro.

Mantieniti sul vago: sarà spontaneo da parte del tuo interlocutore fare delle domande più precise!

A questo punto potrai concludere dicendo: “vai sul sito internet e capirai, poi ne riparliamo quando ci vediamo!”

Il contatto personale e la coltivazione di relazioni è quanto di più prezioso possa esistere per sviluppare il proprio business o avere maggiori probabilità di realizzare i propri intenti, non comporta nessun investimento monetario e genera degli elevati ritorni sull’investimento (che è rappresentato soltanto dal nostro “darci da fare”).

Purtroppo molti di noi non ne sono pienamente consapevoli e molti piccoli imprenditori puntano per lo più su campagne pubblicitarie a pagamento rischiando di farsi male e di sperperare tutta la loro liquidità.

Basterebbe rendersi consapevoli del potere del rapporto umano per promuovere la propria persona e il proprio business: te lo dico perchè confesso che questo aspetto dovrei migliorarlo io stesso e questo articolo è un pò un modo per mettere per iscritto i miei propositi.

Spero che i miei propositi corrispondano ai tuoi. :bye_tb:

p.s.: sentiti libero di far conoscere ai tuoi amici questo articolo e sappi che se lo fai te ne saranno grati.

p.s.2: condividi se vuoi questo articolo sui social network più famosi utilizzando la funzione “Share the Wealth” che trovi alla fine di questo articolo.


5 opinioni riguardo a “Pubblicizza, pubblicizza, pubblicizza: ecco il metodo che da sempre paga ma che in pochi applicano!

  1. Relazioni, Relazioni, Relazioni!!

    ho sempre detto che vale molto di più un Contatto che migliaia di euro!

    ovviamente se il contatto e’ giusto.

    ma a volte non e’ detto, in quanto il nostro contatto potrebbe farci accedere ad una filiera di contatti infinita ma sopratutto proficua per entrambi.

    sottovalutiamo troppo spesso le relazioni e tendiamo ad interessarci solo alle persone che a pelle ci sembrano più consone al nostro” Stile”..

    conoscere quante più persone possibili ma sopratutto interagire con esse e con l’enorme quantità di contatti e relazioni da cui possono nascere proficue collaborazioni dovrebbe diventare il nostro primo obbiettivo.

    spesso una sola persona potrebbe modificare il nostro percorso Personale ed Economico.

    una Buona Domenica a tutti voi!!

    …e mi raccomando….Relazionatevi !!

  2. Beh il passaparola positivo, come sempre è un arma potente.

    Io il mese prossimo ho un matrimonio è mi sto già preparando :)
    Tanti possibili clienti tutti insieme ;)

    Sai quanti parenti e conoscenti si chiedono cosa io faccio e non abbiamo ancora avuto modo di parlarne? “:)

    Quale miglior momento se non un giorno di festa per dire vagamente cosa faccio e poi… dipende da come ti giochi le carte.

    Buon week end

  3. Grazie per l'articolo.

    Troppo spesso sottovaluto questo aspetto delle relazioni oppure me ne dimentico. Ogni giorno è pieno di incontri che possono migliorare la propria vita, non solo il proprio business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.