Investire: Qual’e’ il momento giusto per farlo?

https://www.tradingfurbo.net/investire-oggi/investire-quando/

(Articolo scritto dal Mitico Roberto Consalvo)

 

“Non e’ il momento di Investire !! ”

O forse si?

Se fai parte dell’80% del popolo che frequenta un bar avrai sicuramente sentito vari commenti inerenti alla Crisi.

Personalmente non amo frequentare bar se non per prendere un caffè piuttosto che un’ Aperitivo, ma quando capito nel bar non disdegno di “drizzare le orecchie” per ascoltare eventuali discorsi degli avventori.

Nei bar si ode la voce del popolo e la stessa voce corrisponde alla realtà che ci circonda fatta di vite semplici ma che danno il via all’economia nostrana.

… hai sentito che il Governo Neoformato tasserà di nuovo gli immobili?”

“già … comprare appartamenti e’ da pazzi … solo spese e niente guadagni! … meglio comprarsi dei Btp !! (..???..)”

“ e se l’Italia Fallisce ?”

“ be’ …a questo punto allora li metto sotto il materasso … come facevano i miei nonni … loro si sono rimasti un bel po’ di soldi!”

Non conoscendo le persone che stavano dialogando non sono voluto intervenire, ma vorrei discuterne con Te.

Dobbiamo iniziare a capire che dietro un investimento c’e’ chiarezza di intenti e strategia.

Investimento e chiarezza di intenti

Quando qualcuno mi chiede dove investire il proprio denaro gli chiedo se ha un’idea di Arco temporale ovvero  quanto tempo può tenerli vincolati.

E’ un informazione importante e senza questa non si può nemmeno pensare di mettere in piedi una strategia!

Una parte del denaro deve servirci per vivere, una parte la possiamo accantonare come “fondo rifugio”, non si sa mai.

Ed il resto va Investito!

Ci sono coloro che investono anche il denaro che non hanno prendendolo a prestito e creando il così detto EFFETTO LEVA: in u’altro articolo potremo parlarne più approfonditamente su come utilizzarlo sia negli investimenti in immobili piuttosto che nell’Azionario o nelle Valute.

Ma soffermiamoci sul precedente discorso!

Stabilendo un’ arco temporale possiamo decidere di investire!

“Ma se gli immobili sono in caduta libera e nessuno vuole acquistare non ha senso investirci !!”

Il primo dubbio viene da questo trafiletto:

ICI – Imposta Comunale sugli Immobili

L’ICI, la tassa sulla prima casa sarà reintrodotta ed dal 2013 sarà incorporata all’IMU (Imposta Municipale Unica).
Istituita nel 1992 ha costituito un’entrata importante per i comuni italiani per diversi anni fino al 2008 quando è stata abolita da un’azione in successione fatta dal governo Prodi prima e quello di Berlusconi poi.
Ora Monti pensa di introdurla nuovamente e, a detta dell’ex Ministro Tremonti costituirebbe un’entrata per lo Stato di 3,5 miliardi.

E poi c’e’ questo..

Imposta Patrimoniale

E’ un particolare tipo di prelievo fiscale che non grava sui redditi percepiti in un arco temporale come ad esempio l’Irpef, ossia sulle entrate nell’arco di un anno, ma grava sul patrimonio accumulato e attualmente in possesso di una persona: rendite, titoli, conti correnti, ecc …

Si vocifera che verrà applicata ai patrimoni superiori al milione di euro.

Ma allora chi e’quel pazzo che acquisterà Immobili?

Il punto e’ proprio questo!

Se avremo stabilito un’ arco temporale medio ( 5/10 anni) non dovremo necessariamente preoccuparci, in quanto nonostante il caos che impervia in scala mondiale ricordiamoci che “non vi e’ notte abbastanza lunga da non permettere al sole di sorgere“.

Gli affari si fanno quando si compra e non quando si vende.

Una missiva che deve valere per qualsiasi Business, sia quello Azionario che quello Immobiliare.

Se pensi di acquistare un titolo azionario perché e‘ sceso molto piuttosto che un’immobile perché a buon prezzo stai sbagliando strategia!

Occorre fare bene i “compitini a casa” e lo spiego molto bene nell’Opera “I Love Immobili“, sapendo cosa acquistare ma soprattutto calcolando i vari passaggi per incrementare le proprie entrate.

Vi saranno sempre cambiamenti nel prossimo futuro e nonostante la rabbia e la frustrazione poco potremo farci.

Ricordiamoci che chi sta al potere ha già deciso quale sarà il nostro futuro, decidendo come dovremo vivere, cosa dovremo mangiare, a che età andare in pensione, con quanto denaro, cosa acquistare, etc …

Non pensare di essere padrone al 100 % delle tue azioni, ma non credere neppure di non poter fare nulla!

Ad ogni governo che si succederà avverranno cambiamenti più o meno difficili.

Sta a noi trovare le soluzioni!

Investire e’ l’unico modo per crescere e soprattutto in questi periodi, per avere il coltello dalla parte del manico avendo le giuste conoscenze pratiche, tecniche, personali e magari anche pochi soldi da investire potranno fare col tempo una notevole differenza nella nostra vita.

Decidi da che parte vuoi stare ed informati sui Business a te piu’ consoni.

Il mondo non finirà a causa di una Crisi Finanziaria ne tantomeno non si venderanno più immobili a causa di una Patrimoniale o di un’Ici!

Se cambieranno le regole cambieranno anche i giochi, e allora sarà importante studiare bene il regolamento del gioco a cui stiamo giocando!

Dal mio punto di vista, se verranno introdotte nuove regole avrò una nuova argomentazione per contrattare sul prezzo.

Saluti: Roberto Consalvo

p.s.: mi fa piacere sapere come la pensi… lascia il tuo commento nella bacheca che trovi qua sotto!

p.s.1: se ti è piaciuto l’articolo sei libero di consigliarlo ai tuoi amici (qui sotto trovi i pulsatni “+1” di Google Plus e “Mi piace!” di Facebook per prenderti questa libertà!


(ultimo ma non ultimo) p.s.: hai mai sentito parlare di “Alleanze di Cervelli”? Sono relazioni tra persone che condividono gli stessi interessi o intenti e che consentono a tutti I partecipanti di ottenere risultati grandiosi in pochissimo tempo: ecco un esempio!

 


3 opinioni riguardo a “Investire: Qual’e’ il momento giusto per farlo?

  1. E la decima volta che ti mando email.x avere amare immobili e puntualmente mi arriva comprare valore.sei fasullo e poco serio

  2. Hai ragione ad arrabbiarti, scusa non volevo farti alterare, ho corretto il bug. Mi dispiace per il disagio che ti ho creato è che ultimamente sono pieno di lavoro. Spero mi potrai perdonare.

  3. Pingback:Investire in Azioni: Diritti e Doveri di chi decide di comprare una azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.