Investire da soli i propri soldi (Trading On Line per Ignoranti)

https://www.tradingfurbo.net/investire-oggi/investire-da-soli-i-propri-soldi/

[Investire da soli i propri soldi (Trading On Line per Ignoranti) – Articolo scritto da Michele Russo]

Vuoi cominciare ad Investire da solo i tuoi soldi? Per iniziare ad investire da soli i propri soldi si deve iniziare a prendere in mano le redini del proprio futuro finanziario incominciando sin da ora ad occuparti attivamente dei tuoi investimenti.

Con i nuovi sistemi di comunicazione che abbiamo a disposizione oggi, primi fra tutti i social network (Facebook, Twitter, YouTube, ecc.) la nostra vita reale si confonde sempre più con una dimensione virtuale fino ad amalgamare le due realtà e a confonderle.

Investire da soli i propri soldi:

la persona di cui ti devi fidare di più sei Te Stesso

La Favola di Pinocchio con la figura del “gatto e la volpe” mette in guardia noi tutti sin dalla tenera età da loschi figuri che ti avvicinano proponendoti l’investimento o l’affare del secolo.

Mio nonno diceva sempre questa frase “A chi non è mai capitato di prendere una fregatura?” e continuava raccontando ogni volta una storia nuova.

Se prima erano frequenti le fregature, figuriamoci oggi dove la comunicazione è planetaria e resa molto agevole dai Social Network.

E’ importante allora non credere alle favole e non fidarsi di persone che non conosci perchè non è tutto oro quello che riluce.

In materia di investimenti è molto frequente cadere nelle trappole poichè la maggior parte delle persone trova difficile interessarsi dei propri risparmi in prima persona e tende a delegare le proprie decisioni di investimento.

Investire da soli i propri soldi: diffida di chi ti promette facili e rapidi guadagni!

In questo scenario sembra che vinca chi “spara la cazzata più grossa” parlando di ritorni sull’investimento astronomici.

In realtà chi ti chiede i soldi e ti propone un investimento è interessato solo al tuo denaro e sa benissimo che in questo modo tutto il rischio verrebbe sostenuto solo da te e lui prenderebbe solo i benefici dell’operazione, qualsiasi essa sia e comunque vada.

In questo video raccontandoti una esperienza che mi è capitata su facebook ti dico perchè è importante investire da soli i propri soldi e soprattutto perchè in tema di investimenti è opportuno diffidare delle promesse di facili guadagni.

 

 

[Investire da soli i propri soldi – Articolo scritto da Michele Russo autore del Video Training per Investire autonomamente i propri soldi in Azioni “Trading On Line Success Kit“]

p.s.1: Puoi arricchire “Investire da soli i propri Soldi”  con un tuo contributo sottoforma di commento o di domanda scrivendo qui sotto nella bacheca.

p.s.2: Se hai trovato utile o interessante “Investire da soli i propri Soldi” puoi cliccare sul pulsante “Mi piace!” di Facebook condividendolo con gli amici, oppure puoi favorirne la diffusione su Google cliccando sul pulsante +1 che trovi all’inizio e alla fine dell’articolo.

p.s.3: Se vuoi ritrovare facilmente tutti gli altri articoli e video della saga “Trading On Line per Ignoranti” puoi cliccare qui e visualizzare l’articolo di presentazione con tutti i link alle varie puntate.

p.s.4: se non lo hai ancora fatto puoi scaricare adesso le risorse gratuite di Tradingfurbo.net cliccando su questo link!

p.s.5: siccome anche nel Trading On Line “l’appetito vien mangiando” puoi scegliere anche tu la tua risorsa di approfondimento cliccando su questo link!

p.s.6: se trovi il Value Investing interessante ma troppo difficile per Te, GIOISCI perche’ nella sezione risorse di Tradingfurbo.net questa pratica è stata notevolmente semplificata e resa molto efficace.

(ultimo ma non ultimo) p.s.: hai mai sentito parlare di “Alleanze di Cervelli”? Sono relazioni tra persone che condividono gli stessi interessi o intenti e che consentono a tutti I partecipanti di ottenere risultati grandiosi in pochissimo tempo: ecco un esempio!


13 opinioni riguardo a “Investire da soli i propri soldi (Trading On Line per Ignoranti)

  1. hai proprio ragione michele , si dice che nemmeno il cane muova la coda per il niente e quindi figuriamoci quelli che ti propongono "cazzate"dell'ultimo minuto.
    ho imparato anch'io a mie spese che nessuno ti regala niente e come dici tu se ti propongono affari ghiotti c'e' sempre la fregatura a portata di mano.
    quindi orecchie sempre alzate e fiducia di se stessi
    un saluto e un grazie per tutte queste "pillole" che puntualmente inserisci

  2. Posso citare la mia esperienza con il Forex. Ho aperto un conto con una cifra ridicola. 100 euro. Soldi, lo preciso, che non mi servivano per mangiare (mai investire soldi che ti servono domani mattina). Poi molto semplicemente ho cominciato a sperimentare.

    Ad esempio, lo Stop loss: quanto? Come? Qual era la dimensione in cui mi sentivo a mio agio? Quanto potevo permettermi di rischiare? Dopo vari tentativi, ho trovato un metodo che mi consente di mettere insieme rischio e ritorno adeguati per me.

    Sono convinto che in questo campo, come nella vita in genere, bisogna ascoltare tutti, verificare quello che funziona per te… e quando lo trovi, farlo!

    Complimenti per il sito e per i contenuti, e un saluto a tutti.

  3. Condivido completamente.
    Ed è per questo che ho deciso di far da solo. Mai più un consiglio dai cosidetti esperti. Piuttosto li lascio tutti nel conto corrente.
    Triste ammetterlo ma se li avessi lasciati 10 anni fa tutti nel conto alla fine avrei avuto circa la stessa cifra di guadagno . Pazzesco. Non dico altro. Pazzesco.
    Mai più un euro ai pirati dei risparmi altrui. Mai più…….

  4. …….ah dimenticavo. Se penso che una delle rarissime volte che ho deciso io su cosa investire è l'unica che mi ha dato un certo guadagno mi incazzo ancora di più.
    Ma non ne vale la pena ora che mi sono un pò calmato…………………
    A proposito erano obbligazioni in dollari austaliani. Capite bene cosa sono gli esperti. Associazioni a …………………………………….fate voi……………
    Ora spero solo di trovare il tempo per fare quello che mi sono proposto.

  5. X DAVID DI LUCA. SONO SCONCERTATO PER QUELLO CHE TU SCRIVI SPERANDO CHE QUELLO CHE DICI E' VERO.METTENDO SOLO 100 EURO NEL FOREX HAI OTTENUTO GUADAGNI. NEL FOREX , PER ESPERIENZA PERSONALE CON QUESTA CIFRA RIDICOLA NON VAI DA NESSUNA PARTE, SE HAI GUADAGNATO E' STATO SOLO UN COLPO DI FORTUNA COME PUO AVVENIRE QUANDO SI FA UN TERNO AL LOTTO O 13 AL TOTOCALCIO.POI NEL FOREX SAPPI CHE IL 95% PERDE E SOLO IL 5% GUADAGNA.NON LO DICO IO, MA LO DICONO LE STATISTICHE.POI IL FOREX NON E' UN INVESTIMENTO E SCIENZA FACILE DA APPRENDERE,COME VUOLE FARCI CREDERE LA TANTISSIMA PUBBLICITA CHE TROVIAMO IN INTERNET, CI VUOLE TANTISSIMO STUDIO ED ESPERIENZA. MA NON SO SE VERRA' PUBBLICATO QUESTO MIO COMMENTO PERCHE DICO CHIARAMENTE IN FACCIA COME STANNO LE COSE

  6. E' fuor di dubbio che il 95% ci rimette e il 5% ci guadagna.
    E sapete perchè? Perchè il 95% non ha tempo e voglia per seguire i propri risparmi e pensa che in mano agli esperti salva i suoi soldi………………
    Errore micidiale e diabolico. Piuttosto è meglio tenerli nel c/c.
    Dimostrato con calcoli in excel ( uso il foglio elettronoco dai tempi del primo Apple 48k quando esisteva il visicalc, multiplan e non c'era ancora il lotus)
    Investiteli a caso in 5 direzioni e otterrete di più (dimostrato) ma non affidateli mai e poi mai ai pirati in guanti bianchi. Capito?

  7. Gustosissimo leggervi! Si evidenziano delle credenze che poi fanno la differenza in ogni vissuto. Io per come sono fatto non seguo quasi mai il principio della riprova sociale (Cialdini) anche perche' sono consapevole che la statistica e' stata fatta osservando dei mansueti animali … le pecore! La statistica segue le pecore e le pecore seguono la statistica.

  8. Ciao Michele, complimentissimi per il tuo sito molto ricco di informazioni molto utili!!! A proposito di investire da soli, non ho trovato nessun articolo nel tuo sito riportante informazioni su un argomento a me molto a cuore: crowdfunding royalty based. Ne sono venuto a conoscenza qualche mese fa da amici investitori esperti di sistemi di investimenti alternativi. Mi hanno suggerito la piattaforma http://www.systys.com che a detta loro molto giovane perchè è stata lanciata a novembre 2013, ma molto affidabile perchè alle spalle c'è una società americana che si occupa di crowdfunding da diversi anni e che finanzia solo progetti di sviluppo ed espansione di aziende già affermate e non finanzia progetti di start-up. Ad oggi, tutto ok, ho già riscosso i dividendi mensili delle quote acquistate, a me sembra una vera e propria manna dal cielo per chi come me non ha ne tempo ne esperienza per dedicarsi ai tanti sistemi già noti. Porto a casa di media un 5% al mese, e considera che ho investito solo 10000$. Sappiamo benissimo che non è facile trovare rendimenti del 60% annui per chi dispone di piccole cifre da investire!!! Cosa ne pensi dell'argomento crowdfunding royalty based? Perchè non dedicarne un argomento? Grazie!

  9. Quoto Mirelli, anch'io mi sto informando su questo nuovo sistema di investimenti e a dire il vero non ho trovato molto sul web. Grazie per la segnalazione di questa piattaforma, molto interessante e soprattutto in lingua italiana. Complimenti all'admin per il sito!!!!

  10. Sento anch'io sempre più parlare in giro del Crowdfunding. Tempo fa ho letto un articolo in merito al Crowdfunding anche sul Sole 24 Ore.
    Sarebbe bello poter leggere di più in merito all'argomento, che sta sempre più diventando oggetto di dibattito e di osservazione, su questo sito.
    Resto in attesa che sia pubblicato qualcosa di nuovo ed interessante in merito.

    P.S.: la piattaforma systys , ho saputo che è stata presentata mesi fa a Milano in occasione di un evento che contava la presenza di oltre 4000 persone.

  11. Incuriosito dai vostri commenti ho fatto una ricerca che mi ha dato risultati molto incoraggianti:valutareunbusiness.com/systys-royalty-based-crowdfunding/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.