Analisi Fondamentale Borsa Usa: Strayer Education

https://www.tradingfurbo.net/investire-oggi/analisi-mercato-usa-strayer-education/

formazione-usa

Oggi ti voglio parlare di un business che ho scoperto e su cui ho investito circa 1 mese fa: questo business si è rivelato ad oggi un vero cavallo vincente.

In questo articolo ti voglio presentare Strayer Education e cercare di raccontarti secondo me i motivi di questo successo nel mio portafoglio (reale).

Oggi sto guadagnando con Strayer Educational circa il 20 per cento in un mese e non voglio rischiare di tagliare le gambe ad un cavallo in corsa di questo genere, quindi lo lascerò libero di galoppare nella prateria.

Per i miscredenti allego anche la foto della parte del mio portafoglio che riguarda il guadagno che sto realizzando con Strayer Educational (circa 924 euro) e il valore di mercato attuale di Strayer Educational (quasi 5536 dollari):

Book di negoziazione

Oggi è il 18 di Dicembre dell’anno 2010.

Tutto incomincia dalle credenze di Barack Obama secondo le quali l’America non si può permettere di perdere la guerra dei cervelli.

Famosa è “l’esportazione di cervelli” dall’Italia all’estero e famoso è anche il continente della Grande Mela per la sua avidità nell’accaparrarsi i migliori.

Quello che poi ci deve far pensare è questo: la tendenza in Italia è quella di esportare cervelli e importare manodopera.

Parlando con una mia collega di lavoro mi sono stupito quando lei mi ha riportato la dichiarazione della figlia che ha ormai deciso di fare carriera come medico all’estero: “L’Italia non mi ha voluto e io non ritornerò mai in un paese che mi ha rifiutato!“.

Stiamo forse toccando il fondo?

Il peggio è che quello che noi non riconosciamo come valore ce lo portano via gli altri paesi e questo porterà inevitabilmente ad un impoverimento del valore del nostro paese a vantaggio degli altri più lungimiranti e composto da “governatori” che se ne intendono di affari e di politica.

Ma forse sto andando un pò fuori tema.

Pero’ ti voglio riportare per iscritto la frase che ha detto Obama per persuadere gli americani e ottenere il voto: “I’M ASKING YOU TO BELIEVE. Not just in my ability to bring about real change in Washington… I’m asking you to believe in yours“.

Tradotto a parole mie: “Non vi sto chiedendo solo di credere nella mia abilità di portare enormi cambiamenti in positivo a Washington ma vi sto chiedendo di credere in Voi stessi!

Questa frase fa emergere soprattutto la visione di Obama riguardo le chiavi per un futuro migliore negli States e non può non far pensare che l’investimento nei giovani e nell’istruzione del paese sia una carta vincente su cui il governo Americano deve puntare.

Questa mia convinzione è suffragata anche da questo testo che ho scovato sul sito di Obama e da quest’altro che dichiara una stretta correlazione tra successo della persona e del paese e istruzione.

Ecco perché è riuscito a vincere le elezioni: questa frase è una frase piena di energia, paragonabile a quella che ha detto a suo tempo Kennedy “Americani non domandatevi cosa gli Usa possono fare per Voi ma piuttosto quello che Voi potete fare per gli Usa“.

Le società che operano nel campo dell’educazione sono diverse negli States, il problema è scegliere il business migliore: una di quelle che ho scelto e che per ora sta dando i migliori risultati è Strayer Education.

Ti dico anche una di quelle che non ho scelto ed è questa: l’esercizio che ti propongo se sei uno di quelli che ha seguito la mia Opera “Puntare l’Indice” è di analizzare i fondamentali di Strayer Education e di confrontarli con quelli di Corinthian Colleges Inc. solo in questo modo capirai che il valore di queste due società sulla carta è palesemente diverso.

Analizzando il grafico storico di lunghissimo periodo di Strayer Education posso elogiarmi per esser stato proprio bravo a individuare l’inizio di un trend rialzista (ho preso il titolo circa un mese fa) che ha ancora ampi spazi di crescita visto la tendenza perennemente rialzista del grafico di Strayer Education dall’inizio ad oggi (se sei interessato a riconoscere questi trends ti consiglio questa Opera).

Altre cose che mi hanno indotto ad entrare nel business sono il prezzo relativamente basso a cui me la offrivano: l’Enterprise Value è precisamente di 1.98 miliardi e il Levered Free Cash Flow di poco meno di 148 milioni di dollari.

La volatilità del titolo è molto bassa (beta = 0,53) il margine operativo è superiore al 30 per cento e il ritorno sugli investimenti superiore al 60 per cento.

Anche per i dividend hunters questa società è interessante: pensa che recentemente ha distribuito 1 dollaro per ogni azione ed è più o meno la stessa storia ogni quadrimestre.

Ecco perchè ho scelto Strayer Educational perchè è una società che promette crescita del prezzo del titolo nel tempo e distribuzione di lauti dividendi.

Quindi ti consiglio di tenere d’occhio questa società e valutare il momento più opportuno per inserirla o meno nel tuo portafogli.

p.s.1: da qui ricavi i dati di bilancio della Strayer Educational (1), (2) e (3).

p.s.2: detto tra noi ti invito a tenere gelosamente per Te queste preziose informazioni e a non diffonderle ai curiosi che ancora non conoscono Tradingfurbo.net.

p.s.3: stamattina 23 Maggio 2011 ho rianalizzato con le tecniche che ho descritto in “Yahoo Finance Value Investing” questo business e il business mantiene le caratteristiche interessanti descritte in questo articolo; il titolo diventa anche più interessante per la correzione che ha avuto recentemente negli ultimi mesi.

p.s.4: se vuoi anche tu imparare a scovare questi “cavalli di razza” ti consiglio di seguire questo!


4 opinioni riguardo a “Analisi Fondamentale Borsa Usa: Strayer Education

  1. ho seguito l'acquisto di Lorillard che tempo fa consigliasti e direi che dal risultato del titolo hai fatto un'ottima analisi.

    su questo titolo ho qualche dubbio.
    a parte i grossi Gap che effettua ( a dir poco spaventosi…) il trend di lungo e' nettamente short .

    ho tracciato un paio di trendline ed ho notato come nei giorni 01/10 21/12 e 11/04 l'Rsi fosse sui massimi ed il titolo ha stornato.

    L'Rsi utilizzato in questo modo da spesso ottimi risultati in Tredfollow.

    dai fondamentali dovrebbe essere un'ottimo titolo, ma tecnicamente nn lo vedo di buon'occhio.

    lo tengo monitorato!

    Ciao!

  2. Ciao Roberto, hai ragione sui Gap che sono rilevanti: potremmo approfittarne per rinforzare sul titolo seguendo le comunicazioni trimestrali e accertandoci che le aspettative siano rispettate.

    Il titolo ha comunque un management fantastico che riesce veramente a garantire un ritorno sull'investimento eccezionale.

    Il titolo ha una volatilità bassa tuttosommato confrontandola con quella dell'S&P 500.

    Il trend di lunghissimo è ancora rialzista.

    La società dai dei buoni dividendi e questo è gratificante.

    L'unico dato non molto confortanto e' che per una società di medie dimensioni come questa soltanto l'1 per cento delle azioni è detenuto da insider e proprietari e questo a livello decisionale potrebbe pesare.

    L'altra cosa e' che la concorrenza in questo settore si comincia a far sentire … anche la arrembante BridgePoint Education che io detengo in portafoglio sta macinando terreno e sta erodendo quote di mercato alle concorrenti ugualmente agguerrite come Devry

    http://finance.yahoo.com/q?s=DV ,

    Apollo Group http://finance.yahoo.com/q?s=apol&ql=1 ,

    Itt Educational Service http://finance.yahoo.com/q?s=esi&ql=1,

    Cappella Education http://finance.yahoo.com/q?s=CPLA&ql=1 ecc… e il Peg non e' certo basso.

    Poi da oriente sta crescendo l'ombra di un altro aspirante colosso dell'educazione che è NeW Oriental Education (Edu http://finance.yahoo.com/q?s=edu&ql=1) che ha fotocopiato (come e' spesso successo in Cina) modelli di Business Vincente Americano e sta macinando quattrini.

    Tutto dipenderà dalla capacità dell'azienda di difendere le proprie quote di mercato promuovere le iscrizioni e erodere altre quote di mercato o estendere a settori complementari la propria operatività.

    Consiglio sempre la mia Opera Yahoo Finance Value Investing per chi volesse approfondire queste analisi e scovare altri promettenti business.

    http://www.tradingfurbo.net/YFVI/Yahoo%20Finance%20Value%20Investing.html

    Staremo a vedere!

    Intanto grazie delle tue analisi che sono sempre interessanti e stimolano alla riflessione.

    Michele

  3. Certamente interessante e frutto di una conoscenza di anni nel mondo dei trader; ritengo fondamentale questo tipo di nozioni per non fare cose affrettate e non cadere nelle martingale di un trading dilettantistico. Bisogna fare un passo alla volta: impratichirsi con le metodiche del trading on line e poi andare alla ricerca delle realtà più promettenti. ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.