Mutui per comperare casa: nuove agevolazioni

https://www.tradingfurbo.net/fenomeni-economici/mutui-per-nuove-agevolazioni/

In questo articolo voglio suggerirti una risorsa interessante e facile da usare per avere una idea di quanto può costarti un mutuo e dell’entità della rata a seconda delle condizioni che scegli;

Pensa che non sono pagato da “Che Banca” di Mediolanum, ma non ho resistito in questi ultimi post a segnalarti delle soluzioni innovative che offre questo gruppo;

Infatti ho visto molte volte la pubblicità in televisione e a quanto pare funziona, perchè alla fine mi è venuta curiosità e mi sono andato a vedere di che cosa si tratta: ho trovato delle sorprese interessanti, se non altro per le idee innovative e adattabili alle varie esigenze dell’utente.

In questo post ti allego anche un piccolo video tutorial dimostrativo sulle risorse interessanti che ho trovato e sulla loro gestione.

Il mutuo “Che Banca” è interessante per la possibilità, che riguarda ovviamente il mutuo a tasso variabile, di abbassare la rata in proporzione all’entità del denaro liquido che fai rimanere nel tuo conto: maggiore è il denaro che tieni nel tuo conto e minore sarà la rata che paghi.

Siccome poi il tuo denaro lo puoi utilizzare in ogni momento senza restrizioni, immagino che questa opportunità farà si che la rata sia ricalcolata di volta in volta e quindi avrai una rata diversa ogni mese in base alle movimentazioni del tuo conto corrente.

Un altra opportunità che ho trovato interessante è una forma particolare di “garanzia” se vogliamo: puoi collegare al tuo mutuo i conti che banca di amici o parenti, costituendo una sorta di “garanzia” per la banca e rappresentando una estenzione della liquidità raccolta sul mercato; infatti per questo “Che Banca” abbassa la tua rata;

cioè più conti sono collegati al tuo mutuo e più la rata si abbassa, con la possibilità di abbassarla in maniera limitata: infatti puoi collegare al massimo 4 conti al tuo mutuo.

Altri vantaggi sono che non paghi nessuna spesa di istruttoria, perizia e incasso rate e l’assicurazione scoppio e incendio è gratuita.

Interessante è anche il pratico strumento di calcolo della rata in funzione delle caratteristiche del mutuo che scegli e un confronto “a braccio” con le caratteristiche “medie” di un mutuo alternativo offerto dal mercato. Guarda come funziona: http://www.youtube.com/watch?v=dudKXjRJAZc

Come trovi questa risorsa? Io l’ho trovata interesante!

Scrivi le tue osservazioni qui sotto cliccando sul pulsante dei commenti!

Ogni tuo intervento impegnato e costruttivo è prezioso, come sempre per il blog di Tradingfurbo.net.

Michele


6 opinioni riguardo a “Mutui per comperare casa: nuove agevolazioni

  1. Scusa solo per correttezz ma ” Che banca “é del gruppo Mediaobanca ,e non ,Mediolanum ,come ho visto scritto ,,
    grazie !

  2. Bravo Michele!
    E’ veramente una bella trovata questa formula.E’ decisamente flessibile ed innovativa, chissà se altre banche si adegueranno………il top sarebbe che Chebanca facesse pure il conto corrente ipotecario cioè l’apertura di credito sul c/c in % sul valore di perizia di un immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.