Furbo-Marketing: l’Old Brain … l’unico Decision Maker

https://www.tradingfurbo.net/comunicazione-integrata/old-brain-furbo-marketing-2/

comunicare-1

Ciao …

… nel precedente articolo abbiamo cominciato a conoscere la struttura orizzontale del cervello dividendolo in due emisferi, sinistro e destro, oggi descriviamo il risultato evolutivo dello stesso analizzando le tre parti e le loro funzioni specifiche.

Questo ci aiuterà a conoscere il loro ruolo nel processo decisionale e ad adattarci a questa struttura funzionale per ottenere un impatto comunicativo migliore.

Abbiamo cominciato a dire che il cervello è formato di tre parti, ora incominciamo a conoscerle analizzando nel dettaglio la loro funzione:

  • Il New Brain: è il cervello razionale, che pensa, si identifica con la corteccia cerebrale, elabora i dati oggettivi e mette a disposizione le sue deduzioni con gli altri due cervelli; è il cervello che spinge in maniera eccessiva e patologica la sua attività nelle persone che soffrono di ansia.
  • Il Middle Brain: è il cervello “di mezzo” è il cervello deputato all’elaborazione delle emozioni condividendo il risultato delle sue elaborazioni con gli altri due cervelli;
  • l’Old Brain: è la parte del cervello che decide, prende in considerazione quello che viene proposto dagli altri due ma talvolta può ignorare completamente le informazioni che gli vengono passate, perchè entra in risonanza con un messagio specifico che lo fa vibrare in maniera potente.

Il nostro scopo con tutti gli articoli proposti dalla serie “Furbo-Marketing” è codificare il linguaggio dell’Old Brain.

Una volta codificato questo linguaggio misterioso, possiamo integrarlo nel nostro stile comunicativo abbinandolo alle altre strategie di vendita per un risultato di impatto micidiale.

Al prossimo articolo!

p.s.: secondo te perchè ti sto fornendo tutte queste informazioni sul funzionamento del cervello? Il funzionamento della mente è fondamentale e la salute e l’igiene della mente è alla base dello sviluppo della civiltà umana.

p.s.2: sarebbe bello che tanta gente riflettesse su queste considerazioni e partecipasse accendendo un confronto costruttivo su questi temi di vitale importanza.

p.s.3: quanti problemi del mondo dipendono da una cattiva comunicazione con se stessi e con gli altri e come il furbo-marketing può aiutarci a migliorare queste dinamiche? Leggi qui, questa è una lettura importante per la tua vita!

p.s.4: questo video che ti aggiungo è in inglese ma anche solo dalle figure si capisce che sta trattando l’argomento dell’articolo di oggi; può essere un modo per incominciare a familiarizzare con la lingua inglese e sapendo già gli argomenti trattati è più facile capire e stare al passo:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.