Investire copiando i grandi investitori: Richard Driehaus

Investire copiando i grandi investitori: Richard Driehaus


Grandi investitori del calibro di Warrenn Buffett non ne ho trovati.

Tutti i più grandi investitori sono persone che si sono mosse bene. Ognuno di loro ha ottenuto grandi risultati.

Tutti i grandi investitori hanno fatto una cosa importante: contenuto sempre le perdite. Questa è la ricetta e il segreto se vuoi imitare i grandi investitori. Leggi di più infoInvestire copiando i grandi investitori: Richard Driehaus


Tutti vogliono andare in Paradiso!   Ma …

Tutti vogliono andare in Paradiso! Ma …


Andare in Paradiso

(articolo scritto da Roberto Consalvo)

“Tutti Vogliono andare in Paradiso… … ma nessuno vuole morire!”

Potrà sembrare un titolo forte ma e’ la dura realtà che incontriamo tutti i giorni.

A tutti piacerebbe essere ricchi, avere un bellissimo corpo muscoloso, conoscere lingue diverse o avere molte attività che ci rendano denaro automaticamente …

… ma quando ci dicono cosa bisogna fare per, ci facciamo prendere dalla più classica delle malattie:

le SCUSE

“… ma io non ho tempo!”

“… non e’ un’attività fatta per me!”

“… lavoro già troppo!”

“… non sono portato!”

“… un mio amico ci ha provato ma poi ci ha rimesso anche la casa!”

Qualsiasi cosa si proponga a certe persone, c’e’ sempre una scusa dietro l’angolo.

Leggi di più infoTutti vogliono andare in Paradiso! Ma …


Trading On Line per Ignoranti: Analisi Fondamentale e Analisi Grafica

Trading On Line per Ignoranti: Analisi Fondamentale e Analisi Grafica


Ci sono persone che investono senza avere un piano preciso!

In questo articolo ti voglio far presente che investire non è un gioco, anche perchè ci sono di mezzo i nostri soldi e ogni volta che compriamo un titolo sul libero mercato azionario non ci dobbiamo basare sulle chiacchiere dei media ma su precise analisi quantitative e qualitative del titolo che ci interessa.

Molto spesso il trader commette l’errore di non pensare ad un piano di investimento che preveda per ogni titolo che acquista:

  • una strategia di entrata nel business;
  • una strategia di gestione dell’asset;
  • una strategia di uscita che consenta di limitare quanto più possibile le perdite e massimizzare i profitti.

E’ opportuno scrivere il piano di investimento nero su bianco nel Diario del Trader e attenersi scrupolosamente alla strategia stabilita evitando di farsi influenzare dai Rumors.

I Rumors sono delle “voci di corridoio” fatte circolare per creare scompiglio nello scenario dei mercati e nella mente dell’investitore che si fa molto spesso condizionare da queste notizie non verificate, che non si basano su dati oggettivi e  spesso provenienti da fonti inattendibili. Leggi di più infoTrading On Line per Ignoranti: Analisi Fondamentale e Analisi Grafica


Francesco Carlà, Simulmondo e FinanzaWorld

Francesco Carlà, Simulmondo e FinanzaWorld


« Era l’estate del 1983 ed ero in una stanza d’albergo al ventesimo piano di un hotel di Londra. Non dormivo perché pensavo ai videogiochi e a come mi suggerissero l’idea di un mondo interattivo, digitale e plastico, videoanimato e intelligente, capace di rispondere ai miei comandi e di reagire. Un mondo per il quale non trovavo una parola. Improvvisamente, come succede in queste cose, il nome di questo mondo mi venne in mente di getto e diventò una parola che, due o tre anni dopo, avrei adottato anche come marchio di fabbrica e, quasi venti anni più tardi, come titolo di un mio libro: Simulmondo. »

Come possiamo definire questo interessante personaggio? Nella sua vita si è occupato di diverse cosette: professore di Università, giornalista, imprenditore nel settore dei videogiochi (Simulmondo) e Esperto di Trading On Line e Investimenti (FinanzaWorld).

Quante cose ancora farà?

Lo conosco poco a livello personale ma lo stimo molto per quello che è riuscito a fare e per la sua competenza in materia di investimenti.

Mi da l’idea di un personaggio che riesce a fiutare i trend e riesce a capire quando è il momento di entrare in scena e di uscire dalla scena.

Questa capacità la ritroviamo anche nel suo modo di fare trading che sfrutta poco l’analisi tecnica, si basa molto sull’analisi della salute della società e sulla previsione dei movimenti del mercato a medio e lungo periodo.

Perchè non ho usato il termine “si basa molto sull’analisi fondamentale?” perchè lui non è uno di quei classici espertoni di Finanza da Harvard University che a vederli sono dei cervelloni ma sono tutto “chiacchiere e distintivo”, lui si mette in gioco in prima persona e lo fa in maniera intelligente.

Perchè dico “in maniera intelligente”?

  • perchè ha trovato una maniera rigorosa ed affidabile di analizzare i mercati senza essere un dotto della finanza;
  • perchè ha il fiuto degli affari;
  • perchè è attento ai movimenti e alle tendenze dei mercati e li sfrutta inserendosi con le proprie conoscenze;
  • perchè ha capito che le persone vogliono imparare ad investire da soli e anche se non ci riescono appieno sono contenti di leggere i contenuti dei suoi servizi e sono disposti a pagare per farlo;
  • perchè per comprendere i mercati ha sfruttato una sua passione (quella della tecnologia intendo) attraverso gli strumenti di Yahoo Finance

Sono convinto che negli anni a venire ci sorprenderà Leggi di più infoFrancesco Carlà, Simulmondo e FinanzaWorld


Trading On Line per Ignoranti: I fattori che determinano il successo di una azienda

Trading On Line per Ignoranti: I fattori che determinano il successo di una azienda


Ciao e benvenuto in questo post della serie “Trading On Line per Ignoranti” …

… con il post di oggi ti voglio far riflettere su diversi aspetti di un investimento e in particolare della differenza tra un buon business e un buon investimento, dei criteri per riconoscere un buon business e per stabilire se questo ha le carte in regola per essere considerato anche un buon investimento.

Innanzitutto partiamo da una riflessione: perchè secondo te un buon business non è necessariamente un buon investimento?

Per essere un buon investimento, un buon business deve essere acquistato ad un prezzo molto vantaggioso.

Infatti gli affari si fanno quando si compra non quando si vende.

Se un buon business viene acquistato ad un prezzo di mercato eccessivo dovrà passare molto tempo perchè il prezzo di mercato si allinei al valore intrinseco del business e questo può succedere in tre casi:

– il valore intrinseco del business cresce ulteriormente e il prezzo di mercato rimane invariato;

– il valore intrinseco del business rimane invariato ma il prezzo di mercato scende per effetto della ciclicità del mercato; Leggi di più infoTrading On Line per Ignoranti: I fattori che determinano il successo di una azienda


Come valutare la convenienza di un investimento? (Seconda Parte)

Come valutare la convenienza di un investimento? (Seconda Parte)


Nel precedente articolo abbiamo incominciato a delineare lo scenario che caratterizza l’intenzione da parte di un individuo di investire dei soldi in un progetto.

La consapevolezza è sempre il primo passo per superarsi e lo è soprattutto quando ci misuriamo con qualcosa di sfidante, per questo nel precedente articolo ho cercato di introdurre dei concetti fondamentali come passività, attività, break even point, cash flow ecc …

L’articolo di oggi chiude un po’ l’insieme dei concetti che è necessario padroneggiare prima di intraprendere un investimento o un qualsiasi business.

Per conoscere la qualità di un investimento serve un calcolo preciso: un investimento non può essere fatto in base a sensazioni.

“Me lo sento è una occasione!” sono le frasi che mi capita di sentire e che io stesso ero portato ad affermare.

Tutto è cambiato da quando ho letto i libri di Robert Kiosacky e ho iniziato il mio percorso formativo che mi ha portato tra le altre cose alla realizzazione del Blog di Tradingfurbo per il mio bisogno di condividere con te le scoperte che facevo ogni giorno. Leggi di più infoCome valutare la convenienza di un investimento? (Seconda Parte)


Investimenti e Speculazione: la differenza che fa la differenza

Investimenti e Speculazione: la differenza che fa la differenza


In questo articolo voglio sottolineare ancora la differenza tra investimento e speculazione cercando di farti capire come mi immagino dovrebbe essere il portafoglio ideale per un investitore non professionale.

Innanzitutto chiariamo che cosa intendo io con il termine “Investitore“: come possiamo definirlo?

Sicuramente c’e’ una profonda differenza tra quello che intendo io per Investitore e quello che intendo per Speculatore, possiamo capire la differenza riflettendo bene su questa frase scritta nel libro “The Intelligent Investor” di Benjamin Graham: “Un operazione di investimento è qualsiasi operazione che attraverso una adeguata analisi garantisce prima di tutto la copertura del rischio o una adeguata strategia di fuga dalle perdite e in seconda istanza, un adeguato ritorno sull’investimento. Tutte le Operazioni che non hanno queste caratteristiche sono da considerarsi speculazioni”.

Molti confondono il significato reale dei due termini perchè molto spesso i giornali impiegano il termine “investitore” per designare qualsiasi persona che compra o vende un titolo senza preoccuparsi di capire cosa compra o a quale scopo compra, a che prezzo e se abbia o meno una strategia.

Sappi che la speculazione è necessaria per il mercato, la speculazione è utile per il mercato perchè senza speculazione nuove compagnie come per esempio Sino Clean Energy (Scei) non potrebbero raccogliere mai il capitale necessario per la propria espansione e crescita. Leggi di più infoInvestimenti e Speculazione: la differenza che fa la differenza


Analisi Fondamentale: Demand Media (Dmd)

Analisi Fondamentale: Demand Media (Dmd)


demandmedia

Oggi (quando scrivo questo articolo) è il 13 Febbraio 2011 e mi sono accorto di Demand Media.com: sono stato attratto subito da questa società non appena ho avuto l’occasione di rilevarla con il mio “radar ottico” (ho un certo fiuto per queste cose e approfondisco quando il mio occhio per caso rileva delle stranezze o delle informazioni inconsuete).

Oggi ho pensato di staccare un pò dalla estenuante ricerca che ho cominciato settimane fa nell’ambito del Furbo-Marketing e ho pensato di fare una pausa proponendoti un altro articolo che riguarda il Trading in Azioni.

Devi sapere che il Trading in Azioni e il Marketing sono tra le mie passioni più grandi e il mio obiettivo è di diventare un punto di riferimento nel mondo per entrambi gli argomenti.

La mia attenzione è stata attratta da Demand Media.com nonostante abbia notato una non brillante situazione dal punto di vista dell’analisi fondamentale.

L’articolo di oggi cerca di farti conoscere questa azienda perchè penso, dopo aver fatto alcune considerazioni macroeconomiche, che sia un business che si può sviluppare perchè esiste un bisogno da soddisfare e adesso ti spiego qual’è. Leggi di più infoAnalisi Fondamentale: Demand Media (Dmd)


Mercato Usa – Energie Alternative: Sino Clean Energy (SCEI)

Mercato Usa – Energie Alternative: Sino Clean Energy (SCEI)


sino-energy

Oggi ti voglio presentare una società cinese che mi ha colpito per l’idea di business e per i buoni dati fondamentali.

Si tratta di Sino Clean Energy (SCEI) una azienda cinese che pochi hanno notato.

Sino Clean Energy produce e commercializza un particolare tipo di combustibile chiamato Coal Water Slurry Fuel (CWSF) che offre molti vantaggi ambientali e di resa rispetto ai normali combustibili fossili (carbone per esempio).

Io l’ho scoperta per caso curiosando su Yahoo Finance con le tecniche che insegno nell’Opera “Puntare l’Indice“: credo che oggi pomeriggio (29 Dicembre 2010) comprerò un pò di azioni di SCEI per più di un buon motivo.

Comprerò le azioni di SCEI perchè voglio contribuire come privato investitore allo sviluppo di idee che salvaguardino l’ambiente e offrano soluzioni alternative e valide alle già note fonti energetiche. Leggi di più infoMercato Usa – Energie Alternative: Sino Clean Energy (SCEI)


Borsa Analisi – Cisco Systems

Borsa Analisi – Cisco Systems


cisco-systems

Oggi e’ Sabato 4 Dicembre 2010 e ieri dando una occhiata a yahoo finance (lo faccio di tanto in tanto perché mi piace analizzare il mercato e sono sempre alla ricerca di buone occasioni e buoni business), ho scoperto che questo è un momento ottimale per comprare Cisco Systems.

Lo so: avrei dovuto pubblicare questo articolo immediatamente e farlo uscire già Lunedì 6, ma ho già programmato altri articoli e poi è molto più bello così … quando leggerai questo articolo potrai verificare se la mia intuizione si è rivelata corretta a posteriori.

Il sentimento che è emerso quando ieri mi sono accorto dell’occasione che sto per descriverti è grande voglia di entrare nel business di Cisco Systems, ma ahimè visto che già una settimana fa ho attuato l’ennesimo asset allocation dopo aver preso profitto su Google (è andata alla grandissima perchè pensa che Google l’ho visto farmi perdere più di 5000 euro ma ho chiuso invece con un guadagno di più di 5000 euro) rimango per adesso con questa grande voglia di entrare.

Ma per adesso non posso, ho già individuato e sono entrato in altri business molto interessanti che secondo le mie analisi hanno una grande potenzialità di crescita … Leggi di più infoBorsa Analisi – Cisco Systems


Borsa Analisi Titoli: Lorillard (LO)

Borsa Analisi Titoli: Lorillard (LO)


 

lorillard

Ecco la seconda puntata della nostra rubrica dedicata alla segnalazione di società interessanti per investire i propri soldi.

Qui ti segnalerò ogni volta delle opportunità di investimento interessanti e le esamineremo secondo le strategie di analisi rivelate nei miei due corsi:

  • Trading On Line Success Kit, che si può considerare un corso base sul Trading On Line
  • Puntare l’Indice che si può considerare un corso avanzato sul Trading On Line.Esamineremo queste opportunità avvalendoci di strategie di analisi tecnica e di analisi fondamentale.

Oggi parliamo di Lorillard Inc. che è una società impegnata nella produzione e commercializzazione di sigarette negli Stati Uniti.

La società offre più di 41 tipi di prodotti diversi commercializzati con brands molto famosi come Newport, Kent, True, Maverick, Old Gold e Max.

Puoi approfondire i dati storici di Lorillard cliccando qui.

La compagnia è stata fondata nel 1760 ed è di Greensboro in North Carolina. Leggi di più infoBorsa Analisi Titoli: Lorillard (LO)


Investimenti: non riguardano solo i soldi

Investimenti: non riguardano solo i soldi


investimenti

Ciao!!

Questo articolo lo scrivo per aggiornarti di una variazione nella frequenza di pubblicazione dei post di Tradingfurbo.net e per darti una fantastica notizia che mi riguarda: io e mia moglie aspettiamo un bambino!

E’ un modo per farti riflettere sul significato di Ricchezza che voglio divulgare: è chiaro, ognuno di noi ha una concezione personale della ricchezza ma con questo post voglio ancora una volta chiarire qual’è la mia.

La ricchezza non riguarda solo i soldi. Leggi di più infoInvestimenti: non riguardano solo i soldi


Investire in Business non in Titoli: Nuova Opera “Puntare l’Indice”

Investire in Business non in Titoli: Nuova Opera “Puntare l’Indice”


Value Investing

Ho iniziato la mia esperienza con il Trading On Line più di 4 anni fa.

Mi ricordo che avevo una paura matta: tipico di chi si affaccia ad un ambiente che non conosce ma di cui sospetta la potenziale pericolosità.

All’inizio investivo su Titoli Popolari che da un pò di giorni avevano subito un consistente decremento del loro prezzo di mercato.

Il ragionamento era questo: la società è conosciuta ed è da molti anni sulla piazza, ha dimostrato di sopravvivere in tutti questi anni e tutti la conoscono, è improbabile che fallisca così da un momento all’altro e con molta probabilità la correzione del prezzo che sta subendo in questi giorni sarà recuperata nei giorni successivi.

Non avevo neanche la concezione di che cosa fosse un trend ribassista e non sapevo stimare neanche un eventuale durata.

Non sapevo proprio niente a malapena riuscivo ad arrivare a capire quale fosse il ticker di un titolo.

Non poteva continuare così: me ne rendevo conto! Leggi di più infoInvestire in Business non in Titoli: Nuova Opera “Puntare l’Indice”


Valutazione di un Investimento: Come valutare la convenienza di un investimento (1)

Valutazione di un Investimento: Come valutare la convenienza di un investimento (1)


Ti ho detto mille volte di non sperperare inutilmente tutti i tuoi soldi ma di accantonare una piccola quota delle tue entrate.

Ti ho detto mille volte di non tenere soldi in banca.

Ti ho svelato tutti i segreti per investire e guadagnare nei Mercati Azionari (1) e (2).

Abbiamo incominciato a definire alcune strategie per progettare il proprio piano di costruzione di ricchezza e di libertà.

Chi tenta di seguirlo veramente si trova sempre di fronte a problemi pratici e quello che era semplice sulla carta non è poi sempre così facile nella pratica.

In questo articolo voglio affrontare il problema (di non sempre facile “digestione”) della valutazione di un investimento. Leggi di più infoValutazione di un Investimento: Come valutare la convenienza di un investimento (1)


Borsa Analisi Titoli: Becton, Dickinson and Company C (BDX)

Borsa Analisi Titoli: Becton, Dickinson and Company C (BDX)


Ciao oggi inizia una nuova rubrica chiamata Borsa Analisi Titoli.

In questa rubrica ti segnalerò delle opportunità di investimento interessanti e le esamineremo secondo le strategie di analisi rivelate nei miei due corsi:

Trading On Line Success Kit, che si può considerare un corso base sul Trading On Line

Puntare l’Indice che si può considerare un corso avanzato sul Trading On Line
Leggi di più infoBorsa Analisi Titoli: Becton, Dickinson and Company C (BDX)


Trading in Opzioni: Come incominciare?

Trading in Opzioni: Come incominciare?

Ecco il video storico dell'Esordio su Tradingfurbo.it (ex Tradingfurbo.net) dove incominciavo a farmi conoscere con il Trading in Opzioni : Da allora sono successe parecchie cose ed è per questo che se sei interessato ad imparare i segreti del Guadagnare attraverso le Opzioni c'è una buona notizia per te: ho deciso di riesumare quello che è restato del Videocorso "Fai centro con il Trading in Opzioni" che avevo realizzato anni fa per dare delle indicazioni sul percorso da seguire per formarsi in materia di Investimenti con il Trading in Opzioni. Bisogna fare delle precisazioni:
  • i video che metto sono quelli originali e spesso presentano delle informazioni sui riferimenti che non sono più valide, in questo caso sappi che il sito di riferimento è Tradingfurbo.net e la pagina di riferimento per approfondire il Trading in Opzioni è questa;
  • non ho volutamente inserito gli aggiornamenti per conservare il valore storico dei videotutorial;
  • gli 11 video citati all'inizio sono poi diventati nove: questo lo preciso sin da subito per evitare di rispondere in futuro a domande che mi chiedono "ehi, ma dove sono andati a finire gli altri video che ci avevi promesso?";
  • tutto il mio sapere sulle Opzioni è racchiuso in due Opere: una si chiama "Option Trading Beginners Kit" e l'altra che ho realizzato per il sito di Semplifica.com si chiama "Option Trading Course" entrambi le Opere sono molto valide e sono state realizzate indipendentemente. Per questo consiglio di acquistarle tutte e due per chi vuole approfondire l'argomento perchè sono complementari.
  • Se vuoi acquistare le due opere puoi farlo dai seguenti link:
I contenuti delle due opere sono specificati dettagliatamente nelle lettere di presentazione disponibili cliccando sui link che ti ho segnalato. Spero di averti fatto cosa gradita! p.s.: sei libero di promuovere la diffusione di questi contenuti! In tal caso puoi utilizzare i pulsanti "Share the Wealth" che ti consentono di pubblicare i contenuti che stai leggendo sui più importanti Network Sociali. p.s.2: intervieni pure con i tuoi commenti utilizzando il pulsante "commenti" alla fine di questo articolo; Ecco l'elenco dei link che ti consentono di eseguire il download di tutti i Video del Video Corso "Fai centro con il Trading in Opzioni": - Video numero uno; - Video numero due; - Video numero tre; - Video numero quattro; - Video numero cinque; - Video numero sei; - Video numero sette; - Video numero otto; - Video numero nove; Il trading on line in Opzioni è uno strumento che offre tantissime opportunità di risposta ad ogni condizione di mercato e ci consente di guadagnare quando il mercato scende, quando è fermo e quando sale. Il Trading on Line in Opzioni è utile soprattutto come forma di assicurazione che ci consente di salvuaguardarci da possibili crolli del valore dei titoli che abbiamo in portafoglio. In ogni caso è opportuno conoscere bene la materia per sapere in ogni momento cosa fare e come farlo onde evitare di rischiare di perdere molti soldi solo a causa della nostra ignoranza. Ti suggerisco di leggere gli altri articoli del Blog che riguardano il Trading in Opzioni: - Opzioni su Azioni: Opzioni Put e Opzioni Call; - Trading in Opzioni: Come cominciare? - Trading in Opzioni: L'importanza della Formazione; Puoi avere una ottima introduzione all'argomento cliccando qui. Puoi avere un ottimo approfondimento cliccando qui. Buoni guadagni con il Trading in Opzioni.
Come Investire in Fondi: Che cos’è il Lipper Awards?

Come Investire in Fondi: Che cos’è il Lipper Awards?


Lipper Awards: ovvero, come riconoscere i più performanti fondi comuni di investimento del mondo e arricchirsi scegliendoli !

Oggi ti presento una risorsa molto importante che ti permetterà di capire a chi affidare i tuoi soldi se hai deciso di investire in fondi comuni: il Lipper Awards, un evento organizzato da Lipper, il leader mondiale nella fornitura di dati, strumenti di analisi e commenti relativi ai fondi comuni.

Certo perchè se affidi i tuoi soldi a qualcuno, devi conoscerlo bene e questa conoscenza riguarda quello che questa persona o gruppo di persone ha dimostrato di saper fare nel campo dei fondi. :guns_tb:

Il Lipper Awards viene organizzato ogni anno in 21 paesi del mondo e ha lo scopo di premiare il miglior fondo dell’anno; fa conoscere al pubblico i fondi più brillantemente gestiti, dando all’utente una carta d’identità del fondo e alla società che lo ha proposto e gestito un notevole “appeal” tra i distributori e i risparmiatori finali. Leggi di più infoCome Investire in Fondi: Che cos’è il Lipper Awards?


Come Investire: Analisi Fondamentale e Natura di un Bilancio Societario

Come Investire: Analisi Fondamentale e Natura di un Bilancio Societario


Questo articolo serve per capire come leggere i bilanci di una società per decidere se vale la pena comprarla.

Se analizziamo la posizione finanziaria netta delle aziende di Piazza Affari, ci accorgiamo che la quella di 162 gruppi industriali quotati è negativa per 200 miliardi, contro i 300 di capitalizzazione.

Il nocciolo della questione è capire se questi debiti sono insani o sani: i debiti sani sono quei debiti che genereranno presto o tardi un entrata che consentirà all’azienda non solo di pagare il debito ma di generare nuova ricchezza.

I debiti insani sono quei debiti che sono stati contratti dalla società per generare ricchezza ma che si sono rivelati un investimento sbagliato, e quindi la società scoprirà di essersi indebitata inutilmente, si renderà conto che assumersi questo rischio non solo non ha portato nessun beneficio ma ha portato dei costi aggiuntivi che non è in grado di sostenere.

Una buona analisi della solidità di una società non si limita soltanto alla situazione patrimoniale, ma nasce da un confronto attento tra 3 precise caratteristiche fondamentali: