Ecologia della Ricchezza Personale

Archivio Tag: Trading in Borsa

Fare Trading: ecco come ho cominciato Io

[Fare Trading: ecco come ho cominciato Io - Articolo scritto da Michele Russo direttore di Tradingfurbo.net] Il Fare Trading rappresenta uno strumento importante ed efficace per moltiplicare il proprio patrimonio attraverso la compravendita di titoli azionari. Per comprendere quali sono le motivazioni che possono spingere una persona “comune” a fare trading mi sembra utile raccontarti quello che è successo a me. Premetto che mai nella vita avrei pensato di diventare la persona che sono oggi. Mai nella vita avrei pensato di interessarmi attivamente dei miei investimenti.

In questo articolo ti spiego perchè ho cominciato a fare trading e quali sono state le motivazioni che possono spingere anche te a diventarlo. (altro…)

Trading On Line per Ignoranti: Psicologia del Trading

Ciao e benvenuto in questo nuovo articolo di presentazione del terzo video della saga "Trading On Line per Ignoranti". Mi sto proprio divertendo a registrare questi video ed è un ottimo modo per creare interesse in materia di investimenti, un campo troppo spesso ignorato dalla maggior parte delle persone (poveri loro!). In questa puntata analizziamo un aspetto di fondamentale importanza nel Trading On Line: la Psicologia. Puoi essere il Trader più preparato del mondo ma se non hai "gioco interno" che ti consente di mantenerti lucido e analizzare i mercati con il giusto distacco emotivo non raggiungerai mai grossi risultati e subirai forti perdite. (altro…)

Arte della Ricchezza: Come Evitare la “Paralisi da Analisi”

In questo post analizziamo la "Paralisi da Analisi" quel fenomeno che blocca tantissime persone con idee fantastiche e non consente loro di tradurre il pensiero in azione. La "Paralisi da Analisi" è una "brutta bestia" e in questo post ti voglio dare dei consigli per superarla. Prima di affrontare le sfide della vita bisogna conoscerle e avere la consapevolezza delle proprie attuali potenzialità rispetto a queste sfide. Nel trading on line per esempio tantissime persone, prima di investire veramente i propri soldi passano tantissimo tempo ad esercitarsi con dei programmi di simulazione, che ti fanno vivere in tutto e per tutto il mercato reale ma sono come una "coperta di Linus": sei consapevole che finchè non investi i tuoi soldi non potrai perdere neanche un centesimo; investire con soldi virtuali da sicurezza ma impedisce di confrontarsi con la propria emotività. Il fatto di sentirsi protetto elimina il sentimento di paura e ti consente di esprimere le tue potenzialità al meglio; il sistema in sè è molto utile, perchè in questo modo puoi affinare le tue capacità tecniche e metterle in pratica, l'unico limite è che finchè non passi in "reale" non succede niente: non hai l'opportunità di misurarti con la tua emotività, non hai l'opportunità di guadagnare e il processo diventa un passatempo divertente ma inutile sul piano finanziario. :blink_tb: (altro…)

Un bravo trader non lo insegna agli altri ! ?? ? :-(

Questo post è doveroso! Questo post nasce da una provocazione fatta da un mio "fan" su facebook: questa persona mi manda un messaggio privato dicendomi che secondo lui, chi ottiene veramente risultati nel Trading non si sogna di certo di insegnarlo agli altri. Grossa Cazzata: ma quando mai?! Ma chi lo dice? Ma dimostramelo! Ti trovo già un esempio: George Fontanills un imprenditore nell'ambito della formazione nel Trading in Opzioni, con una azienda "Optionetics" che è in continua crescita, è stato ed è un grande trader, anzi l'essere un grande trader e aver ottenuto risultati lo ha spinto a creare un servizio in grado di diffondere queste conoscenze a tanta altra gente che ora ha la possibilità di guadagnare con il Trading in Opzioni. (altro…)

Trading in Opzioni: Come cominciare?

Il trading on line in Opzioni è una "moda" del momento: "ci sono società che guadagnano tantissimi soldi insegnando le basi per Tradare con le Opzioni", i corsi base sono costosissimi ma te li consiglio vivamente se vuoi cominciare a sfruttare questa opportunità di investimento. Senza che Io faccia pubblicità ai miei colleghi che come me guadagnano svelando a chi è interessato i segreti del Trading On Line in Opzioni, prova ad informarti in giro nel Web: è semplice basta andare su Google e digitare la parola "Trading On Line in Opzioni Corsi di Formazione" e prova a fare un confronto tra le diverse proposte che trovi. Il post di oggi vuole consigliarti un percorso mirato per ottenere il massimo dal Trading in Opzioni. (altro…)

Come Investire in Borsa: Segnali Operativi

thebukle Oggi ti voglio parlare di una azienda che ho scoperto diversi mesi fa: il suo nome è Bukle. Sinceramente ti dico: non sapevo niente di questa azienda nemmeno in che settore operasse, ho analizzato il business esclusivamente da un punto di vista tecnico e mi è andata molto bene. In poco meno di 2 mesi ho realizzato un + 36 % di guadagno. (altro…)

Trading On Line in Borsa: Commissioni, Sleepage, Timing di Entrata nel Businness, Liquidità e Redditività di un investimento Azionario

Sleepage e Commissioni nel Trading On LineQuesto post esamina l’incidenza delle commissioni sulla redditività del business e definisce il significato del termine Sleepage prendendo in esame l’incidenza di questa variabile sulla redditività.

Faremo riflessioni anche sul significato del termine “Liquidità” e esamineremo il rapporto che questa variabile ha con la variabile “Sleepage”. (altro…)

L’alter ego di Google: Analisi Fondamentale di Baidu

baidu Sono straconvinto che il protezionismo della Cina difenderà (almeno finchè durerà, e secondo me durerà ancora per molto) le aziende Cinesi, copia delle leader mondiali, dagli attacchi di queste ultime. E' questo il caso di Baidoo. Se vai sulla home page di Baidoo non ci capisci proprio un bel niente a meno che tu non conosca il Cinese. Fatto strano è che se visualizzi la home page di Baidu con Google Chrome, l'utilissimo servizio di traduzione che questo offre per le pagine straniere alla propria lingua non funziona per un errore del server. Questo puo' fare pensare: o è un limite tecnologico o è una scelta commerciale ... ... entrambi le possibilità ci fanno ragionare su tantissime implicazioni. D'altro canto neanche Baidu ... (altro…)

Investimenti e Speculazione: la differenza che fa la differenza

In questo articolo voglio sottolineare ancora la differenza tra investimento e speculazione cercando di farti capire come mi immagino dovrebbe essere il portafoglio ideale per un investitore non professionale. Innanzitutto chiariamo che cosa intendo io con il termine "Investitore": come possiamo definirlo? Sicuramente c'e' una profonda differenza tra quello che intendo io per Investitore e quello che intendo per Speculatore, possiamo capire la differenza riflettendo bene su questa frase scritta nel libro "The Intelligent Investor" di Benjamin Graham: "Un operazione di investimento è qualsiasi operazione che attraverso una adeguata analisi garantisce prima di tutto la copertura del rischio o una adeguata strategia di fuga dalle perdite e in seconda istanza, un adeguato ritorno sull'investimento. Tutte le Operazioni che non hanno queste caratteristiche sono da considerarsi speculazioni". Molti confondono il significato reale dei due termini perchè molto spesso i giornali impiegano il termine "investitore" per designare qualsiasi persona che compra o vende un titolo senza preoccuparsi di capire cosa compra o a quale scopo compra, a che prezzo e se abbia o meno una strategia. Sappi che la speculazione è necessaria per il mercato, la speculazione è utile per il mercato perchè senza speculazione nuove compagnie come per esempio Sino Clean Energy (Scei) non potrebbero raccogliere mai il capitale necessario per la propria espansione e crescita. (altro…)

Analisi Fondamentale: Demand Media (Dmd)

demandmedia Oggi (quando scrivo questo articolo) è il 13 Febbraio 2011 e mi sono accorto di Demand Media.com: sono stato attratto subito da questa società non appena ho avuto l'occasione di rilevarla con il mio "radar ottico" (ho un certo fiuto per queste cose e approfondisco quando il mio occhio per caso rileva delle stranezze o delle informazioni inconsuete). Oggi ho pensato di staccare un pò dalla estenuante ricerca che ho cominciato settimane fa nell'ambito del Furbo-Marketing e ho pensato di fare una pausa proponendoti un altro articolo che riguarda il Trading in Azioni. Devi sapere che il Trading in Azioni e il Marketing sono tra le mie passioni più grandi e il mio obiettivo è di diventare un punto di riferimento nel mondo per entrambi gli argomenti. La mia attenzione è stata attratta da Demand Media.com nonostante abbia notato una non brillante situazione dal punto di vista dell'analisi fondamentale. L'articolo di oggi cerca di farti conoscere questa azienda perchè penso, dopo aver fatto alcune considerazioni macroeconomiche, che sia un business che si può sviluppare perchè esiste un bisogno da soddisfare e adesso ti spiego qual'è. (altro…)