Essere, Fare, Avere

Questo è l'ordine corretto: ciò significa che per coprirti di ricchezza è necessario partire da sè

Pecore e Leoni: Immagine del Sè ed Essenza

Pecore e Leoni: Immagine del Sè ed Essenza


Questo è un articolo molto importante perchè veicola dei concetti chiave che possono fare la differenza (per chiunque) tra una vita vissuta alla grande e una vita passata a sopravvivere.

Ti voglio parlare del concetto dell’immagine del sè, dell’essenza individuale e dei fattori chiave che ne determinano la libera espressione; il discorso ci porterà ad esaminare le potenzialità e le controindicazioni della mente.

Intanto incominciamo con il dire che la mente è uno strumento potentissimo soltanto se sappiamo ridurla a nostro “servo”: la mente è uno strumento di cui dobbiamo poter disporre a nostro piacimento, cioè dovremmo essere noi a decidere quando farla lavorare e quando disattivarla.

Sarebbe il massimo se fosse così ma in realtà per la maggior parte delle persone è proprio il contrario: la maggior parte delle persone sono dei burattini che si fanno pilotare dai propri pensieri frutto di un lavorio eccessivo della loro mente che “violentata” da diverse pressioni ambientali si mette a “stralavorare” in maniera aberrante.

E l’individuo diventa una vittima di questo lavorio: questa aberrazione si manifesta in varie sfumature da un individuo all’altro sotto forma di stress, ansia fino a sfociare in vere e proprie sindromi psichiatriche.

Questa introduzione sulle caratteristiche della mente e sulla necessità di controllarla in ogni momento è doverosa per introdurre l’altro concetto importante di questo articolo, ossia la differenza che esiste tra l’immagine del Sè e l’essenza individuale.

La nostra essenza esprime il nostro potenziale innato dal punto di vista materiale, mentale, emozionale, spirituale. Leggi di più infoPecore e Leoni: Immagine del Sè ed Essenza


Imparare l’Inglese: Perchè è importante?

Imparare l’Inglese: Perchè è importante?


Strategie di Arricching è un termine originale coniato da me, fusione bizzarra di un termine italiano, arricchirsi, e di un suffisso inglese che metto per far capire che è un processo attivo, continuo, orientato alla crescita del valore personale: solo in questo modo, cioè incrementando il nostro valore personale, possiamo dare più qualità anche all’espressione di questo valore interno all’esterno, nel modo in cui vogliamo noi, per esempio migliorando il nostro benessere finanziario.

Infatti come dice il mitico Harv Eker: “Se vuoi cambiare i frutti per prima cosa devi cambiare le radici. Se vuoi cambiare quello che è visibile, devi innanzitutto cambiare quello che è invisibile”; Leggi di più infoImparare l’Inglese: Perchè è importante?


Come cercare lavoro: il posto di lavoro sicuro?

Come cercare lavoro: il posto di lavoro sicuro?


A volte è meglio imparare… in altre circostanze è meglio DISIMPARARE! :ponder_tb:

Gran parte delle cose che sappiamo, molte delle convinzioni che abbiamo e su cui ci basiamo ci sono state “messe dentro” dai nostri genitori, dalla nostra maestra o dai nostri professiori e non sempre nell’individuo questo mix di contributi genera un assetto vincente.

Infatti fino alla tarda adolescenza non avevo nessun interesse per lo studio, ero più interessato a giocare e a divertirmi e la maggior parte di quello che ho imparato l’ho appreso perchè era giusto per gli altri.

Prendere voti almeno sufficienti rappresentava per me la garanzia di poter continuare a divertirmi con gli amici.

Crescendo ho scoperto in tante circostanze di essere inadeguato per la scarsità di informazioni che mi caratterizzava e che non mi faceva sentire a mio agio nell’affrontare situazioni che mi attraevano e con le quali sentivo il bisogno di confrontarmi.

Non era solo l’inesperienza a rendermi “menomato”, la difficoltà era soprattutto dovuta a nozioni, informazioni e convinzioni che mi erano state inculcate in giovane età e che ora, messe alla prova, si rivelavano assolutamente inadeguate e limitanti. Leggi di più infoCome cercare lavoro: il posto di lavoro sicuro?


Il vocabolario trasformazionale

Il vocabolario trasformazionale


Scrivo questo articolo per focalizzare la tua attenzione sull’importanza delle nostre parole e sul loro potere di influenza sulla nostra e altrui vita.

Scrivo questo articolo per segnalarti alcune risorse che possono portare un cambiamento duraturo alla tua vita e possono farti sentire meglio già dai primi giorni che applichi le dritte in esse contenute.

Queste risorse possono cambiare la tua vita in meglio se le applichi con costanza giorno dopo giorno.

Diceva il mio amico Danilo: “Il Cervello è un giocattolino complicato ed il dramma è che non c’hanno dato il manuale delle istruzioni”.

Invece questo manuale è stato codificato negli anni grazie all’impegno di professionisti di diverse discipline come la Neuroscienza, la Psicologia, la Psichiatria, la Linguistica, che hanno messo in comune le loro scoperte e hanno fornito degli strumenti linguistici importanti per trasformare in meglio la nostra vita e influenzare positivamente quella degli altri con il nostro linguaggio. Leggi di più infoIl vocabolario trasformazionale


Paura-Psicologia: Come vincere la paura

Paura-Psicologia: Come vincere la paura


La paura è un fatto assolutamente naturale e comune alla specie umana e non solo.

La paura è una “emozione-allarme” che ci costringe a “drizzare” le antenne e a valutare tutti gli elementi dell’ambiente esterno e interno a noi quando ci confrontiamo con una situazione che non conosciamo.

E’ il sentimento tipico dell’uscita dalla zona di comfort quando ci misuriamo con una situazione nuova e non ne conosciamo tutte le variabili.

Nel cammino che ti conduce da dove sei ora fino al luogo in cui ti troverai e alla persona che sarai, ti capiterà molto spesso di vivere il sentimento di paura, soprattutto se sei una persona sinceramente motivata a costruire una vita di valore per te e per i tuoi cari.

C’è una bella novità e voglio comunicartela subito: più agirai e più apprezzerai la paura e la riconoscerai come utile alleata.

C’è infatti un modo diverso di affrontare le paure, persone diverse affrontano ogni cosa in maniera diversa e per quanto riguarda l’approccio alla paura possiamo dividere gli individui in due categorie: Leggi di più infoPaura-Psicologia: Come vincere la paura


Fallire, Fallimento, Fallito e “Modello di ridefinizione delle etichette”

Fallire, Fallimento, Fallito e “Modello di ridefinizione delle etichette”


Che cosa vuol dire per te fallire? Hai paura di fallire? Io no perchè si può imparare da un esperienza, sia se capisci come deve essere fatta una cosa, sia se capisci come non deve essere fatta!

Per far capire questo, molti formatori motivazionali italiani raccontano frequentemente la storia di Thomas Alva Edison, che fece più di 1200 tentativi prima di scoprire il modo corretto di far funzionare la lampadina e ad ogni tentativo non riuscito (fallimento) lui gioiva, perchè diceva di aver scoperto un altro modo sbagliato e quindi da non seguire, per inventare la lampadina.

In realtà moltissimi brevetti che Thomas Edison ha registrato sono nati da idee altrui che lui è riuscito a perfezionare; se sei curioso di capire come è andata, leggi bene la sua storia cliccando su questo link.

Quindi tu che forse hai paura di intraprendere iniziative, perchè dai un significato negativo al fallimento ti devi ricredere: fallire è sempre bello 🙂 , perchè in sè contiene un grande valore che è quello prezioso dell’informazione che acquisisci e che ti consente di arrivare all’obiettivo.

Il successo e il fallimento sono soltanto delle tappe della tua vita che innescano emozioni diverse: l’importante è avere una direzione nella vita e orientare le vele a seconda della direzione del vento; successo e fallimento sono due venti diversi della stessa vita. >:o

L’importante è avere vento per andare!!! :jittery_tb: Leggi di più infoFallire, Fallimento, Fallito e “Modello di ridefinizione delle etichette”


Successo nel business: è un abilità che può essere appresa?

Successo nel business: è un abilità che può essere appresa?


Lo sai che molti degli uomini più ricchi del mondo hanno avuto dei veri e propri disastri finanziari e perso in pochi giorni tutti i soldi che erano riusciti a guadagnare in anni di lavoro? 😯

Il bello è che dopo queste drammatiche esperienze hanno saputo ricominciare, hanno saputo estrarre da questa tremenda esperienza tutte le informazioni che gli sono state necessarie per evitare un nuovo disastro e in pochi anni sono riusciti a guadagnare molto di più di quello che avevano perso: il successo è una abilità che può essere appresa! 😛

Il successo nel business non è una abilità innata e raggiungere il successo non vuol dire automaticamente mantenerlo per anni, il mercato è talmente variabile che ci sono ogni giorno nuove situazioni con cui confrontarsi e si possono commettere degli errori che possono essere fatali: ma il successo si può imparare! :-$ Leggi di più infoSuccesso nel business: è un abilità che può essere appresa?


Tutti vogliono andare in Paradiso!   Ma …

Tutti vogliono andare in Paradiso! Ma …


Andare in Paradiso

(articolo scritto da Roberto Consalvo)

“Tutti Vogliono andare in Paradiso… … ma nessuno vuole morire!”

Potrà sembrare un titolo forte ma e’ la dura realtà che incontriamo tutti i giorni.

A tutti piacerebbe essere ricchi, avere un bellissimo corpo muscoloso, conoscere lingue diverse o avere molte attività che ci rendano denaro automaticamente …

… ma quando ci dicono cosa bisogna fare per, ci facciamo prendere dalla più classica delle malattie:

le SCUSE

“… ma io non ho tempo!”

“… non e’ un’attività fatta per me!”

“… lavoro già troppo!”

“… non sono portato!”

“… un mio amico ci ha provato ma poi ci ha rimesso anche la casa!”

Qualsiasi cosa si proponga a certe persone, c’e’ sempre una scusa dietro l’angolo.

Leggi di più infoTutti vogliono andare in Paradiso! Ma …


Arte della Ricchezza: Come Evitare la “Paralisi da Analisi”

Arte della Ricchezza: Come Evitare la “Paralisi da Analisi”


In questo post analizziamo la “Paralisi da Analisi” quel fenomeno che blocca tantissime persone con idee fantastiche e non consente loro di tradurre il pensiero in azione.

La “Paralisi da Analisi” è una “brutta bestia” e in questo post ti voglio dare dei consigli per superarla.

Prima di affrontare le sfide della vita bisogna conoscerle e avere la consapevolezza delle proprie attuali potenzialità rispetto a queste sfide.

Nel trading on line per esempio tantissime persone, prima di investire veramente i propri soldi passano tantissimo tempo ad esercitarsi con dei programmi di simulazione, che ti fanno vivere in tutto e per tutto il mercato reale ma sono come una “coperta di Linus”: sei consapevole che finchè non investi i tuoi soldi non potrai perdere neanche un centesimo;

investire con soldi virtuali da sicurezza ma impedisce di confrontarsi con la propria emotività.

Il fatto di sentirsi protetto elimina il sentimento di paura e ti consente di esprimere le tue potenzialità al meglio;

il sistema in sè è molto utile, perchè in questo modo puoi affinare le tue capacità tecniche e metterle in pratica, l’unico limite è che finchè non passi in “reale” non succede niente: non hai l’opportunità di misurarti con la tua emotività, non hai l’opportunità di guadagnare e il processo diventa un passatempo divertente ma inutile sul piano finanziario. :blink_tb: Leggi di più infoArte della Ricchezza: Come Evitare la “Paralisi da Analisi”


Alleanze di Cervelli: Che cos’è e come creare una Alleanza di Cervelli

Alleanze di Cervelli: Che cos’è e come creare una Alleanza di Cervelli


Se stai leggendo questo articolo e sei un seguace del blog di Tradingfurbo, molto probabilmente sei molto interessato alla tua salute finanziaria e fai molto bene. :thumbup_tb:

Sappi che se vuoi diventare veramente ricco non puoi fare tutto da solo!

Non è mai successo che un imprenditore sia diventato veramente ricco senza l’aiuto di una viva e valida “alleanza di cervelli“.

Che cos’è una Alleanza di Cervelli? E’ un gruppo di persone con differenti capacità e conoscenze che lavorano assieme per un interesse comune.

Anche se non sei pronto ancora a diventare milionario troverai molto utile leggere questo articolo.

Il concetto di Alleanza di Cervelli è applicabile in ogni forma nella vita: si basa sulla tua capacità di individuare la persona o le persone giuste al momento giusto per risolvere un problema che richiede competenze professionali talmente specifiche che non è convieniente acquisire.

E’ giusto nella vita delegare, possiamo delegare per tantissimi buoni motivi:

– possiamo delegare mansioni che non svolgiamo con entusiasmo o addirittura ci annoiano;

– possiamo delegare mansioni che ci occupano molto tempo ma che non producono molto valore; sono quelle mansioni che non richiedono un elevato livello tecnico e che possono essere svolte da chiunque; delegare queste mansioni libera il nostro tempo, che può essere sfruttato per risolvere questioni molto più complesse, che molte meno persone saprebbero fare come noi e che generano molto più valore delle precedenti;

– possiamo delegare perchè vogliamo un pò di tempo per rilassarci e per goderci la vita; :clap_tb: Leggi di più infoAlleanze di Cervelli: Che cos’è e come creare una Alleanza di Cervelli


Ricchezza: Il potere delle Idee

Ricchezza: Il potere delle Idee


Lo sai che lo schermo che hai davanti è il frutto di una idea? Una idea che è venuta forse tanto tempo fà ad una persona che era abituata a far viaggiare la mente, ad una persona “bizzarra” abituata ad essere un pò “fuori dalle righe”.

Forse questa persona è stata subito colta dall’entusiasmo quando si è collegata con il “mondo del 99 per cento” come dice la Kabbala. :shock_tb:

Noi stiamo abitualmente al livello dell’1 per cento, un livello base, una frequenza sulla quale si “sintonizza” abitualmente la mente delle persone comuni, quelli che ragionano con le idee degli altri, quelli che hanno bisogno di trovare sempre qualcuno che gli ricorda continuamente di ritornare con i piedi per terra e lo “snobba” se esprime un pensiero fuori dal comune.

La capacità della mente è enorme: dobbiamo abituarla a lavorare in modo non convenzionale! Dobbiamo cercare di lasciarla libera, libera di esprimersi, libera da tutto quello che è “canonizzato”.

Abituati a considerare le cose da differenti punti di vista e ragionare anche sulle situazioni che apparentemente sembrano scontate.

Ribellati ai canoni imposti dai mass media e ai quali aderisce il “gregge”, non ragionare per forza come loro, non omogeneizzarti agli altri per paura di essere giudicato diverso, per timore di essere criticato.

Ognuno nasce unico ed è giusto coltivare e dare libera espressione alle proprie caratteristiche: non abbiamo bisogno di omogeneizzazione ma di unicità. Leggi di più infoRicchezza: Il potere delle Idee


Il Mentore Virtuale è utilissimo! (Se utilizzato!)

Il Mentore Virtuale è utilissimo! (Se utilizzato!)


mentore

Esiste una parola che definisce in maniera eccellente una persona che può rappresentare per molti un punto di riferimento in un campo specifico: questa parola è “Mentore”.

Se trovi un mentore e te lo fai amico puoi farti rivelare tutti i segreti in un determinato campo;

magari lui ha impiegato decine di anni per apprendere: un mentore ti fa andare più veloce, grazie alle sue dritte raccogli tanti successi in un tempo più breve ed eviti di prendere tante fregature o fare errori che ti possono causare dei problemi anche gravi.

Il Mentore è di solito una persona anziana che ha sviluppato enormi conoscenze su un dato argomento grazie ad anni di studio e di esperienza sul campo.

Nel settore del Business un mentore è una persona che con i suoi consigli è in grado di salvarti da grosse perdite di denaro dovute a decisioni sbagliate prese per inesperienza o ingenuità. Leggi di più infoIl Mentore Virtuale è utilissimo! (Se utilizzato!)


Di Paura non si muore: come utilizzare la paura di sbagliare come alleata

Di Paura non si muore: come utilizzare la paura di sbagliare come alleata


Ecco un altro articolo del nostro caro Roberto Consalvo: lo pubblico volentieri perchè apprezzo molto questo autore che oltre ad essere un vero esperto nelle materie che tratta è una persona da emulare per il suo costante impegno a migliorarsi e ad investire su se stesso.

Anche tu puoi farti notare come lui nella vetrina di Tradingfurbo.net: ecco come si fa!

Oggi Roberto ci parla di Paura e di come utilizzare questo “spauracchio” come potente alleato grazie alla consapevolezza.

Attacca pure Roberto!
Leggi di più infoDi Paura non si muore: come utilizzare la paura di sbagliare come alleata


Stress e Lavoro: come capire quando dire “basta” per evitare lo stress da superlavoro

Stress e Lavoro: come capire quando dire “basta” per evitare lo stress da superlavoro


Lo stress legato al lavoro è tutta una questione di percezione. :innocent2_tb:

Puoi fare il lavoro più duro e massacrante del mondo ma se lo fai con gioia ed entusiasmo molto probabilmente riuscirai a sopportare dei ritmi che per la maggior parte delle persone possono risultare massacranti. :grrr_ee:

Te lo dico perché recentemente mi è capitato di avere delle incomprensioni sul lavoro e queste hanno minato pesantemente il mio equilibrio pisco-fisico che era già pesantemente messo a dura prova da ritmi frenetici che nell’ultimo periodo mi trovavo a fronteggiare. :help_tb:

Quando incomincia ad innescarsi un “circolo vizioso” è finita: devi assolutamente stare attento e cercare di percepire quando è giunto il momento di dire “basta”, se entri nel circolo vizioso senza esserne consapevole, questo si autoalimenta, rischi di perdere il controllo e di rovinare la tua vita: vediamo perché! :shuteye_ee: Leggi di più infoStress e Lavoro: come capire quando dire “basta” per evitare lo stress da superlavoro


Lamentarsi: Come vivere il sogno americano?!

Lamentarsi: Come vivere il sogno americano?!


Responsabilità !

Quante volte hai visto scritta questa parola nei post proposti da Tradingfurbo.net ?!!

Ti propongo una frase di Jim Rohn (che non è il cantante 🙂 , ma uno dei più famosi formatori motivazionali americani) :

You must take personal responsibility. You cannot change the circumstances, the seasons, or the wind, but you can change yourself “.

Traduzione: “Devi prenderti la responsabilità di tutto quello che ti succede al cento per cento. Non puoi cambiare le circostanze, le stagioni o il vento ma puoi cambiare te stesso! “.

In fondo la maggior parte di quello che ci succede è il risultato di quello che per anni abbiamo deciso di pensare e delle decisioni che abbiamo scelto di prendere.

Siamo responsabili della nostra vita semplicemente perchè abbiamo avuto la fortuna di ricevere questo dono e dobbiamo impegnarci a renderla una fantastica avventura piena di emozioni appaganti, persone interessanti, esperienze gradevoli: siamo responsabili di scegliere per noi tutto ciò che ci conduce a vivere il nostro “Sogno Americano”. Leggi di più infoLamentarsi: Come vivere il sogno americano?!


Imparare dall’esperienza e Disimparare

Imparare dall’esperienza e Disimparare


Oggi voglio condividere con te una bellissima “Video-Chicca”: è da tanto che ce l’ho pronta nel mio cassetto ed aspettavo proprio il momento giusto per renderla nota anche a te.

Il momento giusto è arrivato con questo articolo, dove parleremo dell’importanza delle esperienze per apprendere, dell’importanza di tenere un adeguato atteggiamento mentale per estrarre il buono che c’è in ogni esperienza e infine del pericolo insito in ogni esperienza negativa e dell’opportunità di disimparare a scopo terapeutico.

Quanti argomenti importanti oggi!!   >:o

Il video che oggi ti segnalo è intitolato “Yoda e la forza” ed è un pezzo della famosa saga “Guerre Stellari”.

Non sono un appassionato di “Guerre Stellari” ma questo video è particolarmente significativo per me e ogni volta che lo guardo mi tocca talmente tanto che mi viene da piangere. 😥 😥 😥

Ti consiglio di guardartelo attentamente cliccando su questo link.

Tante perle di saggezza in questo brevissmo video, cercherò di riportarti le frasi salienti che meritano una riflessione da parte nostra, poi ti racconterò una mia esperienza personale che conferma l’importanza di avere il giusto atteggiamento mentale per estrarre il bello da ogni esperienza, per realizzare quello che si vuole e della necessità di disimparare per progredire. Leggi di più infoImparare dall’esperienza e Disimparare


Febbre del Gioco, Lotterie e Bisogno di Variabilità

Febbre del Gioco, Lotterie e Bisogno di Variabilità


Perchè ho deciso di Investire in Azioni? Perchè non è un “Gioco” che dipende solo dalla fortuna! :zip_ee:

Si dice che chi si accontenta gode, ma in realtà tutti noi siamo accomunati dal bisogno di avere di più: ogni volta che raggiungiamo il benessere e la serenità si attiva uno dei tanti bisogni umani che rendono frizzante e imprevedibile questa nostra vita: il bisogno di variabilità.

Tutti noi abbiamo bisogno di sicurezza, questo bisogno è molto forte quando non abbiamo certezze riguardo ad una certa situazione ed avvertiamo paura per il futuro; ma quando la condizione di serenità è raggiunta si innesca un bisogno che si contrappone a quello che abbiamo descritto pach’anzi: è il bisogno di variabilità! :ponder_tb:

La vita troppo prevedibile e sempre uguale a se stessa stanca dopo un pò e quando questa condizione è raggiunta ci spingiamo verso nuovi “lidi”, verso situazioni sfidanti che ci mettono in gioco.

C’è chi si accontenta, ma molti di noi vorrebbero avere più soldi, perchè associamo a questi, dei significati importanti che sono diversi da persona a persona. Quello che è importante è che i soldi possono assumere per persone diverse, significati diversi e molto forti.

Questi significati sono praticamente i nostri valori più importanti: una persona di successo sà che per ogni cosa è necessario pagare un prezzo e per realizzare i valori più alti a volte bisogna essere disposti a pagare un prezzo molto alto. Leggi di più infoFebbre del Gioco, Lotterie e Bisogno di Variabilità


Vivere al massimo!

Vivere al massimo!


Hai una Vita? E ti sembra poca cosa? :@

Hai un bonus, un pass, una occasione: Vivila al massimo! :happy:

Ti è mai capitato di pensare che non stai vivendo la vita al massimo delle tue possibilità e che stai sprecando il tuo tempo?

Be poco male, almeno ti fermi a riflettere sulle questioni veramente rilevanti e ti rendi consapevole di certe situazioni di vitale importanza.

L’organismo umano è una macchina perfetta, ci invia dei segnali, come quando nella tua auto si accende una spia, vuol dire che qualcosa non va ed è richiesta una tua azione.

Di fronte a questo allarme, come nel caso di un sintomo fisico, puoi comportarti in due maniere:

a. Non vuoi sentire il segnale, poichè ti disturba o non ti va di affrontare questa situazione, ti interessa solo far tacere questa spia e quindi scegli un farmaco che ti annulli il sintomo, questo equivale a disattivare quel circuito di allarme.

b. Prendi coscienza che il sintomo in questione è solo un segnale inviato dal tuo fisico per farti capire che qualcosa non va a livello più profondo, il tuo organismo sta utilizzando un campanello di allarme come tanti altri che ha a disposizione per pungolarti, per farti capire che qualcosa deve essere cambiato: ti metti a cercare un bravo terapeuta che sa decifrare questi segnali e sa agire sia spegnendo il sintomo sia curando il disequilibrio.

Se ti senti giù o sei “scazzato” (W)  è il caso che incominci a pensare a come stai vivendo la tua vita e a questo proposito è indispensabile formulare la riflessione in questi termini: “Se domani fosse il mio ultimo giorno di vita, come lo vivrei? Leggi di più infoVivere al massimo!


Formarsi: Essere, Fare, Avere !!

Formarsi: Essere, Fare, Avere !!


Formarsi: Essere, Fare, Avere

… questo è l’ordine giusto delle cose. (Y)

Solo chi ha questo atteggiamento mentale è destinato a raggiungere grandi successi e soddisfazioni personali.

Ascolto molto spesso gente lamentarsi… 🙁

… il loro è un altro atteggiamento mentale, opposto al precedente, per loro l’ordine delle cose è opposto a quello detto poc’anzi e ragionano in questi termini: “Se avrò, farò e quindi sarò!”. :-/

Non funziona così!! Assolutamente no! (N)

Chi semina raccoglie! E il seme va piantato nel nostro interno: per avere cose diverse (risultato finale), bisogna fare cose diverse (parte centrale) e per fare cose differenti dobbiamo pensare in maniera diversa e quindi diventare, essere persone diverse!

Essere, Fare e quindi Avere: così funziona la vita! 😉 Leggi di più infoFormarsi: Essere, Fare, Avere !!


Comunicazione e Feedback

Comunicazione e Feedback


In questo post prendiamo in esame un argomento molto importante che è quello della comunicazione verso gli altri e verso noi stessi.

In particolare voglio prendere in considerazione l’argomento “feedback”, intendendo per feedback, qualsiasi segnale che viene dall’ambiente, interno o esterno, che ci dà informazioni relative ad una “procedura”  applicata sullo stesso.

Il feedback è uno stumento indispensabile per orientare e “riorientare” la nostra e l’altrui “posizione” in funzione dei cambiamenti dell’ambiente esterno e nostri e far in modo che si disegni una rotta ottimale. Leggi di più infoComunicazione e Feedback