Ecologia della Ricchezza Personale

Archivio Tag: comunicazione integrata

Crescere e migliorare: linee guida

segnaletica-orizzontale

(Articolo scritto da Roberto Consalvo esperto in compravendita immobiliare e investitore privato)

Avere una Direzione.

Questa sera ho accompagnato mio figlio in piscina ...

... arrivato nel piazzale del parcheggio mi sono accorto che avevano rifatto il manto stradale senza rifare le righe dei parcheggi: una confusione impressionante !!

Ognuno aveva una propria tecnica di parcheggio ...

... obliqua, perfettamente in linea, modello 2 parcheggi in uno ... Questa visione mi ha portato a riflettere: se nella vita di tutti i giorni non ci fossero delle linee guida, delle regole, ognuno farebbe a modo suo. Tutto sarebbe caotico e confuso molto più di quello che può sembrarci ora. (altro…)

Negoziazione: principi popolari di negoziazione!

Negoziazione: ecco la definizione di Wikipedia! Scrivo questo articolo per raccontarti come è nato il mio interesse per le tecniche di negoziazione e per raccontarti quale è il mio impegno sin da oggi per migliorare queste conoscenze e capacità. Ti premetto che ognuno di noi ha negoziato almeno una volta nella sua vita e la negoziazione coinvolge ciascuno di noi continuamente. Abbiamo incominciato a negoziare da neonati quando per avere un “goccio” di latte incominciavamo a piangere finchè la mamma non ci accontentava dandoci il biberon. Continuiamo a negoziare in tantissime circostanze quando per esempio dobbiamo ristrutturare la mansarda e cerchiamo il miglior preventivo che ci consenta di fare un lavoro di qualità ad un prezzo il più vantaggioso possibile. Il rapporto di negoziazione coinvolge almeno due parti: l’acquirente e il fornitore di un bene o servizio. E’ chiaro che entrambi le parti si “batteranno” per spuntare delle condizioni migliori per se e per concludere la trattativa con la consapevolezza di aver fatto un buon affare. (altro…)

Sun Tzu e l’arte della guerra: applicazioni in ambito finanziario, personale e professionale

Il libro "l'Arte della Guerra" è forse uno dei più importanti libri di "self-help" nel mondo. E' stato scritto su delle tavolette di bambù nel 500 avanti Cristo circa: è il più vecchio libro in assoluto. Questo libro raccoglie dei consigli senza tempo che all'epoca erano stati scritti per gli Imperatori e i Generali ma che oggi sono stati pesantemente rivalutati per la loro validità di applicazione in diversi campi: dallo sviluppo personale al management di impresa. Scrivo questo articolo perchè voglio sfidare tutti i lettori, dopo aver letto il libro, che consiglio vivamente, ad estrapolare dei principi che possono essere d'aiuto non solo per il nostro sviluppo personale ma soprattutto finanziario. Sarebbe una chiave di lettura insolita, inedita ed innovativa: il protagonista di questo nuovo trattato puoi essere tu che stai leggendo queste righe assieme agli altri lettori del blog di Tradingfurbo.net. Questa iniziativa rientra nel progetto: "Scrivere per il Blog di Tradingfurbo.net" di cui puoi conoscere i dettagli cliccando su questo link. Ritorniamo al libro l'Arte della Guerra perchè voglio parlartene diffusamente in questo post. (altro…)

L’importanza di Agire e la Serendipità

Abbiamo più volte affrontato in questo blog il tema della Paralisi da Analisi. Per il mio modo di fare, sono uno che "si butta nelle cose" perchè credo che solo vivendo l'esperienza in prima persona l'individuo riesca a conoscere la vera natura dell'esperienza che sta per fare. Questo tipo di mentalità, implica che l'individuo abbia sia una grande fiducia nelle sue capacità sia una gran fede. Se tu hai fiducia delle tue capacità "senti" in cuor tuo che saprai affrontare qualsiasi cosa ti accadrà, sia buona che cattiva e sai che ne uscirai fuori vincente. :furious_tb: E' una questione di mentalità e l'individuo che si comporta in questo modo crede fermamente che ogni esperienza, sia buona sia cattiva, non è mai tale in senso assoluto ma ha in se un "energia" che può essere trasformata in qualcosa di prezioso per noi. La capacità alchemica del soggetto è fondamentale nella sua vita e consiste nel saper ricavare da ogni esperienza quel "germe" di rinascita che porterà presto a qualcosa di utile e di prezioso. (altro…)

Il vocabolario trasformazionale

Scrivo questo articolo per focalizzare la tua attenzione sull’importanza delle nostre parole e sul loro potere di influenza sulla nostra e altrui vita.

Scrivo questo articolo per segnalarti alcune risorse che possono portare un cambiamento duraturo alla tua vita e possono farti sentire meglio già dai primi giorni che applichi le dritte in esse contenute.

Queste risorse possono cambiare la tua vita in meglio se le applichi con costanza giorno dopo giorno.

Diceva il mio amico Danilo: “Il Cervello è un giocattolino complicato ed il dramma è che non c’hanno dato il manuale delle istruzioni”.

Invece questo manuale è stato codificato negli anni grazie all’impegno di professionisti di diverse discipline come la Neuroscienza, la Psicologia, la Psichiatria, la Linguistica, che hanno messo in comune le loro scoperte e hanno fornito degli strumenti linguistici importanti per trasformare in meglio la nostra vita e influenzare positivamente quella degli altri con il nostro linguaggio. (altro…)

Furbo-Marketing: l’egocentrismo dell’Old Brain

egocentrismo Non so se ti sei accorto ma stiamo parlando da diverse settimane di un argomento molto interessante: le neuroscienze. Conoscere le neuroscienze ci permette di comprendere meglio gli schemi comportamentali del cervello e questo ci permette di reagire in maniera ottimale ad ogni dinamica comunicativa: nella pratica questo significa vivere meglio con noi stessi e con gli altri, raggiungere migliori risultati nella vita professionale (per esempio realizzando in maniera agevole una vendita); ecco perchè è cosi importante il furbo-marketing! Oggi ti descrivo una caratteristica importantissima dell'Old Brain che identifichiamo con il suo egocentrismo: tieni sempre presente questa caratteristica perchè questo per te vorrà dire raggiungere il risultato voluto in maniera facile e in minor tempo. (altro…)

Furbo-Marketing: Rilevare il disagio del cliente

dolore Rilevare il dolore, la frustrazione, l'ansia, la preoccupazione del cliente è l'unico sistema sicuro per vendere! Ma non è così semplice per vari motivi. Solo con lo studio approfondito delle Strategie del Furbo-Marketing e con l'applicazione sul campo ci si potrà effettivamente accorgere della differenza di efficacia tra un approccio al cliente improvvisato e un approccio "sottile" che tenga conto dei concetti fin qui esposti e li metta in pratica in maniera naturale. Chi domanda comanda! Questa frase mi guida sempre quando approccio sia vecchi che nuovi clienti e mi stimola a focalizzare l'attenzione sulle esigenze del cliente, soddisfa l'egocentrismo dell'old brain e ti aiuta a focalizzare la concentrazione del prospect su argomenti che possono essere decisivi per concludere la vendita. (altro…)

Paura-Psicologia: Come vincere la paura

La paura è un fatto assolutamente naturale e comune alla specie umana e non solo. La paura è una "emozione-allarme" che ci costringe a "drizzare" le antenne e a valutare tutti gli elementi dell'ambiente esterno e interno a noi quando ci confrontiamo con una situazione che non conosciamo. E' il sentimento tipico dell'uscita dalla zona di comfort quando ci misuriamo con una situazione nuova e non ne conosciamo tutte le variabili. Nel cammino che ti conduce da dove sei ora fino al luogo in cui ti troverai e alla persona che sarai, ti capiterà molto spesso di vivere il sentimento di paura, soprattutto se sei una persona sinceramente motivata a costruire una vita di valore per te e per i tuoi cari. C'è una bella novità e voglio comunicartela subito: più agirai e più apprezzerai la paura e la riconoscerai come utile alleata. C'è infatti un modo diverso di affrontare le paure, persone diverse affrontano ogni cosa in maniera diversa e per quanto riguarda l'approccio alla paura possiamo dividere gli individui in due categorie: (altro…)

Realizzazione obiettivi

Eccoci qua di nuovo... ... dal titolo inizierai a pensare che voglio farti la solita "pippa" sugli obiettivi e tu dirai: "Ma che palle Michele!". Cavolo ho detto la stessa cosa anch'io quando mi sono rimesso a dare una occhiata ai miei appunti che parlavano di obiettivi e ho subito pensato: "Queste cose le avrò sentite mille volte!"; ma poi mi sono chiesto: "Riesco sempre a realizzare tutti i miei obiettivi?". Voglio essere onesto con Te, la risposta è: "Non sempre!" (Purtroppo!) C'è sempre qualcosa che manca se non siamo Ok! Per esempio a volte manca l'energia per realizzare gli obiettivi: nel nostro profondo desideriamo qualcosa ma non abbiamo la forza di focalizzarci su di essa per renderla concreta, manca la determinazione, manca l'entusiasmo, mancano le azioni precise. Forse in questo caso è meglio fare i conti con noi stessi: il modo migliore è di svuotare la mente e scrivere! (altro…)

Furbo-Marketing: i 4 passi per “impattare” l’Old Brain

strategia Ciao, in questo articolo analizzeremo i 4 passi fondamentali per veicolare in maniera efficace un messaggio all'Old Brain. Questi 4 passi sono direttamente correlati alle 6 caratteristiche che abbiamo elencato nel precedente articolo: li descriveremo brevemente in questo articolo, e negli articoli successivi cercheremo di analizzarli nel dettaglio facendo quando possibile il maggior numero di esempi pratici. I quattro passi sono: (altro…)