Qualità o Quantità? Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (1)

https://www.tradingfurbo.net/ricchezza-vera/qualita-del-lavoro/

In uno dei precedenti post abbiamo parlato di gestione del tempo e abbiamo visto come sia importante durante il giorno concentrarsi sulle cose importanti,  quelle cose che danno valore alla nostra vita e alla nostra persona.

Ho riflettuto molto sulla variabile qualità e in questa riflessione l’ho confrontata con la variabile quantità: ne sono uscite delle considerazioni importanti che hanno a che fare con la gestione del tempo, con il lavoro e con la nostra vita, queste osservazioni verranno sviluppate in questo e nel prossimo articolo.

La mia riflessione è nata perchè in questo periodo mi sto accorgendo che molte persone si preoccupano per il loro futuro: sono operai che hanno famiglia, che si preoccupano per la contrazione del mercato, temono di restare senza lavoro e hanno paura di non riuscire a mantenere il proprio nucleo familiare.

Mi sono chiesto: ma perchè nonostante tutto, in questo periodo ci sono delle attività che non conoscono la crisi? Qual’è la differenza che fa la differenza tra persone che rischiano di restare senza lavoro e persone che non sono affatto preoccupate di questo perchè sanno che comunque andrà, loro se la caveranno?

Qualità o Quantità? Dove sta il valore? Dove sta la ricchezza?

Per come va adesso il mondo e per come probabilmente è destinato a funzionare, è meglio concentrarsi sulla qualità!

Segui il mio ragionamento !

Il potere economico è in mano a pochi!

Quindi vuol dire che poche persone detengono la maggior parte del denaro.

Dovremmo trovare un modo “evergreen” di incuriosire queste persone con il nostro prodotto o il nostro servizio in modo da convincerle a darci in cambio la loro ricchezza o parte di questa e fargli credere che stiano facendo un ottimo affare.

La parola chiave è differenziare l’offerta!

Dobbiamo fare in modo che il nostro prodotto o servizio abbia caratteristiche uniche.

Chi ha denaro da spendere non ha il problema di soddisfare i bisogni primari: l’unico problema che ha è come spendere i soldi!

Queste persone ricercano cose particolari perchè si sentono un pò speciali e diversi dagli altri: molti di essi sono anche un pò egocentrici e hanno l’esigenza di rimarcare il divario esistente tra loro e la “plebe” aggiudicandosi prodotti rari e speciali che poche persone sono in grado di possedere.

Allora dobbiamo puntare su un prodotto o servizio con caratteristiche nel contempo interessanti e allettanti.

Dato che queste caratteristiche sono uniche possiamo darle a chi le desidera solo se questi è disposto a pagarle care.

La scarsità di un bene conferisce valore allo stesso solo per il fatto che non è disponibile a tutti.

I tartufi sono così preziosi non perchè abbiano delle particolari qualità nutritive, ma perchè sono rari e hanno un sapore unico che non è riprodotto da nessun altro tipo di vegetale.

Bisogna raggiungere questa “alchimia” particolare ed “imprimerla” in ciò che facciamo.

Se il nostro modo di fare le cose è unico e piace, noi abbiamo il dovere di proporlo ad un prezzo elevato, perchè abbiamo trovato una opportunità per attingere alla ricchezza materiale e far si che essa venga ridistribuita.

Abbiamo il dovere di gestire in questo modo la nostra offerta, questo anche per dare la speranza a tante persone che vedendo che lo facciamo con successo, possono emularci e impegnandosi possono sperare di cambiare per sempre la loro vita.

Tutto questo processo è però possibile grazie alla individuale ricerca di qualità.

In questo articolo è emerso il ruolo fondamentale della qualità, se questa caratteristica viene ricercata dal singolo egli può arrivare a rendere il proprio operato un bene raro e un bene raro non conoscerà mai crisi.

Quindi ciascuno di noi può avere un ruolo non solo nel decidere che piega prenderà la propria esistenza ma addirittura ridisegnare le regole del gioco dei flussi dell’economia.

Mentre prima questi fenomeni erano impensabili, ora sono plausibili perchè ognuno di noi può padroneggiare liberamente i potenti mezzi di comunicazione (internet) che tempo fa erano riservati soltanto ai grandi sistemi.

Ognuno di noi oggi con Internet può produrre un effetto devastante in grado di influenzare i grandi sistemi e cambiare le regole del gioco.

Senz’altro sono venute fuori delle osservazioni interessanti in questo post, ma ancora l’aspetto della qualità merita di essere approfondito perchè influenza tantissimi aspetti della vita dell’individuo: nel prossimo post rifletteremo sulle implicazioni che la ricerca di qualità può avere nella vita di ognuno di noi.

La rivoluzione può partire da ognuno di noi: abbiamo i mezzi per farlo e sta a te decidere di prendere in mano il tuo destino.

La conoscenza è potere!

p.s.: se vuoi continuare ad approfondire questo argomento clicca qui.

p.s.2: qua sotto ci sono i pulsatni di Google e di Facebook per condividere e far conoscere l’articolo agli altri … clicca … grazie!


2 opinioni riguardo a “Qualità o Quantità? Qualità della Vita e Qualità del Lavoro (1)

  1. Troppe persone inseguono con affanno l’irraggiungibile.
    Cambiano mille mestieri. mille attività..

    un vecchio adagio diceva:

    Fai quello che sai dove sei.

    Proprio in questi giorni ho proposto ad un’amico una collaborazione per organizzare Sfilate, Service Audio/Luci, Serate d’Intrattenimento.

    Lui ha già affrontato questa Professione, ed io avendo un contatto con Service Audio/luci li ho fatti conoscere.

    Potrà nascere un’Ottima Simbiosi, creando nuove prospettive ma sopratutto divertendosi.

    …ed io che c’entro..??
    Be’ ..mi piace parlare in pubblico e mi sono offerto per le Sfilate..

    migliorare si può…basta ingegnarsi un pò.

    Ciao!

  2. Apprezzo molto questa tua “creatività creasoldi” ci sono tantissime opportunità ogni giorno per guadagnare denaro, ma la maggior parte di noi non vuole vederle!
    Bravo Roberto continua a dare i tuoi preziosi consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.