Kaizen: dalla Toyota una strategia che migliora la nostra vita!

https://www.tradingfurbo.net/ricchezza-vera/kaizen-toyota/

Kaizen è una parola giapponese che definisce una strategia di management che consiste in un “continuo e lento miglioramento”.

Kaizen è la parola che fu originariamente utilizzata per descrivere l’elemento chiave del Sistema di Produzione Toyota col significato di “fare le cose nel modo in cui andrebbero fatte”.

Significa creare un’atmosfera di miglioramento continuo, cambiando il proprio punto di vista e il modo di pensare per fare qualcosa di meglio rispetto a quello che già si fa.

“Continuo e lento miglioramento” è proprio la traduzione letterale della parola “Kaizen“.

Nel mondo delle aziende la parola Kaizen denota il lavorare bene, in maniera più intelligente, non duramente e nello sviluppare delle procedure ottimali per il lavoratore che seguendole non ha più la necessità neanche di pensare  a quello che sta facendo.

Nel campo del miglioramento personale invece con la parola Kaizen si intende un continuo quotidiano miglioramento della propria persona a 360 gradi.

Per esempio il Kaizen Spirituale implica una sempre maggiore vicinanza con il proprio Io Spirituale e prevede quindi un processo lento e continuo di avvicinamento a se stessi e di continua conoscenza di se.

Nel campo finanziario Kaizen significa un miglioramento continuo delle proprie finanze attraverso il miglioramento delle proprie capacità e conoscenze professionali e attraverso la creazione di nuove opportunità o attività.

“Getting Things Done” (GTD) è un metodo che caratterizza la pratica del Kaizen: è una collezione di strategie e tattiche per il miglioramento di qualsiasi processo.

Per applicare il GTD per migliorarti personalmente devi innanzitutto definire l’area che richiede il maggior miglioramento e inizi con il mettere in pratica una strategia che ti consente di migliorare in quel dato campo.

Per una settimana ti devi impegnare consciamente e con volontà a reiterare questa pratica (kaizen) e la settimana successiva inizi con un altra strategia sempre con lo stesso scopo: ti accorgerai che dopo esserti concentrato ed aver praticato volontariamente e ripetutamente la stessa strategia per una settimana, questa procedura diventerà parte di te e procederai ad applicarla in maniera automatica in tutte le situazioni che consentono di beneficiarne.

Questo processo lento e continuo (kaizen) di arricchimento della tua vita di nuove strategie consentirà un sicuro miglioramento in quel campo specifico in termini di risultati concreti.

In questo modo stai continuamente, lentamente e silenziosamente migliorando il tuo processo senza fatica e senza interrompere di molto il tuo procedere quotidiano.

Siccome si tratta di piccoli passi, praticare il Kaizen ogni giorno non richiede eccessiva disciplina e i risultati sono incredibili.

Il Kaizen in pratica

Supponiamo che ti rendi conto di essere carente sul piano affettivo perchè stai trascurando i tuoi genitori che si lamentano perchè non li vai a trovare: ti rendi conto che questa è una richiesta di considerazione, il loro bisogno da soddisfare è quello di sentirsi considerati, di stare un pò in tua compagnia, di condividere con te dei bei momenti.

Una strategia che si potrebbe implementare può essere: chiamare tua mamma ogni giorno per farti raccontare che programmi ha, per raccontare una barzelletta o un fatto divertente che ti è capitato.

Fallo ogni settimana: all’inizio ti dovrai impegnare ma poi diventerà una cosa automatica, anzi addirittura arriverai al punto che se non fai quella telefonata senti che ti manca qualcosa.

Raccoglierai dei risultati perchè i tuoi si sentiranno più considerati e più vicini a te.

La prima strategia è stata attuata nell’ottica del Kaizen ed è diventata parte di te, ora puoi procedere con la seconda strategia che magari consiste nel fissare una volta alla settimana una riunione con i tuoi per raccontare quello che è successo durante la settimana, e così via.

E così via con gli altri settori da migliorare!

Il Kaizen in pratica si concretizza con un miglioramento continuo del processo che porta ad una maggiore efficenza in quel campo specifico.

Un requisito essenziale per raggiungere il Kaizen è la standardizzazione del processo: è il miglioramento continuo della procedura per raggiungere un ideale che da i migliori risultati mai realizzati.

E’ essenziale per ottenerla un continuo impegno nell’implementare gradualmente nuovi modi di metterla in atto e nel testare l’efficacia di queste nuove modalità di procedere in termini di risultati concreti prodotti dalla procedura nel suo insieme.

Si arriverà ad una procedura che produce i migliori risultati mai raggiunti da te o da qualsiasi altra persona.

Ma non bisogna fossilizzarsi: l’ambiente cambia molto velocemente e l’efficacia della tua procedura potrebbe risentirne.

Quindi è indispensabile testare periodicamente i risultati prodotti e “stare con le orecchie diritte” per cercare di carpire nuovi segreti, magari osservando chi fa meglio di te e implementando attraverso la tecnica del modellamento questa strategia nella tua procedura.

La gara non dovrà essere con gli altri, perchè gli altri sono persone diverse da te, con risorse diverse, migliori o peggiori!

La sfida sarà quella di battere te stesso ogni giorno e diventare una persona migliore!

Questo è il Kaizen personale!

Aspetto le tue impressioni: scrivile qui sotto nella bacheca dei commenti.

p.s.1: diffondi se lo ritieni utile per gli altri questo articolo su facebook copiando semplicemente il link dell’articolo sulla tua bacheca personale.

p.s.2: se ti vuoi veramente migliorare dovresti dare una occhiata a questo!


5 opinioni riguardo a “Kaizen: dalla Toyota una strategia che migliora la nostra vita!

  1. I tuoi approfondimenti sono assolutamente graditi,
    li trovo ben approfonditi per il mio livello base di conoscenza.
    Un sincero grazie…

  2. Pingback:Trading On Line, Investimenti, Guadagno e Studio dell'eccellenza personale! » Blog Archive » Strategie di Arricching: Definizione e Contenuti

  3. Un bel articolo!
    Grazie dell'interessante spunto su come mettere in pratica il concetto del Kaizen per migliorare i diversi ambiti della nostra vita.

    Michele sarei lieto di poter leggere in futuro altri tuoi articoli aventi come tema l'approfondimento del Kaizen anche nella sfera economica con annessi degli esempi di piccoli gesti pratici quotidiani.

  4. @ Annarita: continua a seguirmi! Cercherò di essere sempre all'altezza delle tue aspettative.

    @Luca: lo tengo presente, grazie dell'apprezzamento … continua a seguire e commentare! Grazie!

  5. eccellente articolato su kaizen
    Kaizen ha un centro a madrid
    ma non sapevo il suo significato
    hai spiegato molto bene,
    gracias per la condivisione
    Sei grande Michele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.