Di Paura non si muore: come utilizzare la paura di sbagliare come alleata

come investire in borsa ombra

Di Paura non si muore: come utilizzare la paura di sbagliare come alleata

categorycomunicazione integrata, Ricchezza Vera   category Michele Russo

Ecco un altro articolo del nostro caro Roberto Consalvo: lo pubblico volentieri perchè apprezzo molto questo autore che oltre ad essere un vero esperto nelle materie che tratta è una persona da emulare per il suo costante impegno a migliorarsi e ad investire su se stesso.

Anche tu puoi farti notare come lui nella vetrina di Tradingfurbo.net: ecco come si fa!

Oggi Roberto ci parla di Paura e di come utilizzare questo “spauracchio” come potente alleato grazie alla consapevolezza.

Attacca pure Roberto!

Paura

… la paura frena ogni decisione e ci rende ciechi anche di fronte alle possibilità che la vita ci offre.

Cosa saremmo senza la Paura?

probabilmente ci butteremmo a capofitto in ogni iniziativa senza pensare che qualcosa possa andare male.

Se fossimo sicuri di essere invincibili probabilmente saremmo disposti a buttarci a testa in giù da un ponte sapendo di non farci nulla..

… dico ciò perchè la paura può essere una cattiva consigliera ma anche un’ottima Alleata!!

Non facciamoci fermare dai se e dai ma

… la strada che percorreremo nel nostro processo di Crescita sarà indubbiamente irta di problemi o semplici soluzioni da trovare.

Dipenderà da come riusciremo a cavalcare la paura.

Se riusciremo a farcela amica, facendoci consigliare ma non bloccare, avremo senz’altro la possibilità di raggiungere obbiettivi che mai ci saremmo immaginati.

Quante occasioni avremmo potuto cogliere se avessimo valutato appieno le cose che sarebbero potute andare male, ma anche quelle che sarebbero potute andar bene?

Quando guidiamo di notte privi di illuminazione stradale, l’auto ci mostra 100 mt di strada per volta, ma nonostante ciò riusciamo a percorre centinaia di km pieni di curve , salite e discese, incroci e semafori.

Non c’e’ bisogno di conoscere la mappa del nostro cammino alla perfezione.

La strada si mostrerà a noi cammin facendo e così sarà in tutti i nostri percorsi.

Non abbi paura di intraprendere un cammino a Te sconosciuto.

Crea la Tua mappa, decidi dove vuoi arrivare ed incamminati.

Strada facendo incontrerai chi Ti aiuterà nel caso tu ti sia perso momentaneamente.

Ci sarà sempre qualcuno disposto ad aiutarti se non ti  fai prendere dallo sconforto.

Controlla sempre la Tua Paura.

Chiediti sempre:

Se qualcosa dovesse andare male cosa succederebbe?

In molti casi rimarreste più o meno allo stesso punto della partenza ma con molta esperienza in più.

Fatti consigliare dalla paura, ma domala!

Il viaggio sarà sicuramente più motivante del traguardo finale.

Goditi il Viaggio, l’arrivo sarà molto più bello !

In bocca al lupo: Roberto Consalvo

9 Commenti a “Di Paura non si muore: come utilizzare la paura di sbagliare come alleata”

  1. Antonio PacilliNo Gravatar

    Ciao ragazzi.

    Mi fa piacere che Roberto abbia introdotto questo argomento in quanto ha toccato una parte molto importante della nostra personalità, ma che, molto spesso, tendiamo a sottovalutare.

    Sto parlando della parte emotiva del nostro carattere.

    Nel caso specifico la paura e la preoccupazione possono avere, come spiega Roberto, un doppio effetto sulle nostre azioni: mi faccio sopraffare e mi immobilizzo o ricevo uno stimolo per fare cose impensate?

    Credo che noi siamo in condizioni di fare una scelta, cioè <b>possiamo gestire le nostre emozioni senza che avvenga il contrario</b>. Ciò può avvenire avendo<u>autoconsapevolezza emotiva</u> (cioè imparando ad essere consapevole delle nostre emozioni, man mano che queste si manifestano).

    Nel caso specifico descritto da Roberto, possiamo concentrarci sui risvolti negativi della nostra preoccupazione o possiamo distrarci da questi e concentrarci solo su ciò che vogliamo realizzare.

    Se abbiamo scelto di andare avanti ed il risultato non è positivo potremmo correre il rischio di alimentare di nuovo la paura: ma se siamo consapevoli delle nostre emozioni, facciamo esperienza e riusciamo a comprendere che, cambiando qualcosa, la prossima volta saremo in condizioni di riuscire!

    A presto!

    P.S.: Michele vogliamo anche un tuo commento ovviamente.

  2. Michele RussoNo Gravatar

    Ciao Antonio, ciao Ragazzi tutti … voglio comunicare che questo Sabato mi sposo e poi vado 15 giorni in licenza matrimoniale
    in Grecia con mia moglie con la moto … la programmazione del blog continua con degli articoli che ho scritto in Agosto mentre il Blog era
    fermo … leggerò il blog la sera con voi mentre sono in vacanza così potremmo scambiarci delle opinioni sui vari articoli … mi raccomando
    partecipate numerosi … per quanto riguarda l’argomento consapevolezza … è uno dei miei preferiti e vorrei suggerire una lettura che a me
    è servita molto … per leggera puoi cliccare su questo link:
    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la_paura_02042008155329.php?pn=1312
    buona lettura

  3. Antonio PacilliNo Gravatar

    Bravo, hai deciso di fare il grande passo!

    Auguri! E divertiti perchè il matrimonio comincia al ritorno del viaggio di nozze!!

    Ciao

  4. Roberto ConsalvoNo Gravatar

    non so se qualcuno ha notato…

    Michele ha postato il messaggio del suo matrimonio nell’Argomento “Paura”..

    Effettivamente credo che un po’ di strizza ce l’avra’, ma non dubitare…passera’!!

    Auguroni Michele !

  5. Michele RussoNo Gravatar

    :-) … non ti posso nascondere niente!! sono in traghetto per zante in moto ciao a tutti

  6. Roberto ConsalvoNo Gravatar

    in barba alla paura.

    Lunedì visione di immobile che andra’ all’asta.

    e’ un gran bell’articolo e spero di riuscire a portarlo a casa.

    innumerevoli volte mi sono sentito dire da molti:

    se trovi un bell’affare dimmelo che poi lo facciamo insieme.

    chissa’ perche’ quando l’affare arriva con esso arrivano anche i se e i ma..

    L’affare perfetto non esiste.

    vi sara’ sempre qualcosa che non va, che potrebbe creare qualche difficolta’.

    ma se non ci attiviamo mai, gli affari li fanno gli altri ed il tempo passa comunque,

    noto spesso intorno a me persone che si lamentano delle condizioni in cui sono ma appena provo a dare loro qualche consiglio…puf….
    arrivano i soliti :

    non sono in grado, non ho tempo, non fa per me, in fondo dei soldi non mi interessa nulla…

    Dire che il denaro(ahime’) e’ uno dei Problemi maggiori che attanagliano le famiglie.

    con cio’ non discuto sulla stabilita’ dei rapporti nonche’ sull’affetto che lega le persone, ma con qualche euro in piu’ in tasca….si litiga meno.

    per cui…

    La paura per essere scacciata deve essere soppiantata dall’Entusiasmo Buono e dagli ottimi risultati che solo “muovendosi” arriveranno!

  7. Michele RussoNo Gravatar

    Complimenti per la solita saggezza che ti caratterizza e la praticita’… continua cosi’!

  8. Roberto ConsalvoNo Gravatar

    L’immobile visionato era come me lo aspettavo.

    Ovviamente Interessante!

    Un Dubbio atroce mi e’ apparso nel momento in cui la padrona di casa ha richiesto di non visitare una camera in quanto vi era la figlia “Chiusa” dentro…

    Appena fuori, (eravamo in 3 a visitare l’immobile) ho chiesto al Geometra informazioni sulla figlia.

    Mi si era acceso un campanellino..

    Il geometra mi ha rivelato che la figlia e’ portatrice di handicap, probabilmente dal punto di vista mentale.

    La cosa mi ha fatto ritirare prontamente nel mio guscio.

    Bisogna cercare affari ma bisogna star fuori dalle rogne.

    Portare a casa un’immobile all’Asta e’ gia di per se un bel Lavoro , ma se oltre alla fatica dobbiamo faticare per ottenere la proprieta’ direi che non ne vale la pena.

    Oltretutto vi e’ anche una questione morale che in alcuni casi e’ giusto che venga messa in luce.

    Visioneremo un’altro immobile!

  9. Michele RussoNo Gravatar

    Ma si … chi te lo fa fare … magari a livello conscio non ti toccano queste cose … ma chissà cosa succede a livello inconscio …??
    Meglio non rischiare !! Se l’articolo non si armonizza appieno con i nostri valori meglio lasciar perdere!



Lascia un Commento





Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.



Cute Dreamers di Michele Russo - Via del Pincetto, 7 Numana (An) - P. iva: 02438170421
guadagnare in borsa sotto
Thema WP created by Opus Multi Produzioni