Essere, Fare, Avere

Questo è l'ordine corretto: ciò significa che per coprirti di ricchezza è necessario partire da sè

Pecore e Leoni: Immagine del Sè ed Essenza

Pecore e Leoni: Immagine del Sè ed Essenza


Questo è un articolo molto importante perchè veicola dei concetti chiave che possono fare la differenza (per chiunque) tra una vita vissuta alla grande e una vita passata a sopravvivere.

Ti voglio parlare del concetto dell’immagine del sè, dell’essenza individuale e dei fattori chiave che ne determinano la libera espressione; il discorso ci porterà ad esaminare le potenzialità e le controindicazioni della mente.

Intanto incominciamo con il dire che la mente è uno strumento potentissimo soltanto se sappiamo ridurla a nostro “servo”: la mente è uno strumento di cui dobbiamo poter disporre a nostro piacimento, cioè dovremmo essere noi a decidere quando farla lavorare e quando disattivarla.

Sarebbe il massimo se fosse così ma in realtà per la maggior parte delle persone è proprio il contrario: la maggior parte delle persone sono dei burattini che si fanno pilotare dai propri pensieri frutto di un lavorio eccessivo della loro mente che “violentata” da diverse pressioni ambientali si mette a “stralavorare” in maniera aberrante.

E l’individuo diventa una vittima di questo lavorio: questa aberrazione si manifesta in varie sfumature da un individuo all’altro sotto forma di stress, ansia fino a sfociare in vere e proprie sindromi psichiatriche.

Questa introduzione sulle caratteristiche della mente e sulla necessità di controllarla in ogni momento è doverosa per introdurre l’altro concetto importante di questo articolo, ossia la differenza che esiste tra l’immagine del Sè e l’essenza individuale.

La nostra essenza esprime il nostro potenziale innato dal punto di vista materiale, mentale, emozionale, spirituale. Leggi di più infoPecore e Leoni: Immagine del Sè ed Essenza


Crescere e migliorare: linee guida

Crescere e migliorare: linee guida


segnaletica-orizzontale

(Articolo scritto da Roberto Consalvo esperto in compravendita immobiliare e investitore privato)

Avere una Direzione.

Questa sera ho accompagnato mio figlio in piscina …

… arrivato nel piazzale del parcheggio mi sono accorto che avevano rifatto il manto stradale senza rifare le righe dei parcheggi: una confusione impressionante !!

Ognuno aveva una propria tecnica di parcheggio …

… obliqua, perfettamente in linea, modello 2 parcheggi in uno …

Questa visione mi ha portato a riflettere: se nella vita di tutti i giorni non ci fossero delle linee guida, delle
regole, ognuno farebbe a modo suo.

Tutto sarebbe caotico e confuso molto più di quello che può sembrarci ora. Leggi di più infoCrescere e migliorare: linee guida


Negoziazione: principi popolari di negoziazione!

Negoziazione: principi popolari di negoziazione!


Negoziazione: ecco la definizione di Wikipedia!

Scrivo questo articolo per raccontarti come è nato il mio interesse per le tecniche di negoziazione e per raccontarti quale è il mio impegno sin da oggi per migliorare queste conoscenze e capacità.

Ti premetto che ognuno di noi ha negoziato almeno una volta nella sua vita e la negoziazione coinvolge ciascuno di noi continuamente.

Abbiamo incominciato a negoziare da neonati quando per avere un “goccio” di latte incominciavamo a piangere finchè la mamma non ci accontentava dandoci il biberon.

Continuiamo a negoziare in tantissime circostanze quando per esempio dobbiamo ristrutturare la mansarda e cerchiamo il miglior preventivo che ci consenta di fare un lavoro di qualità ad un prezzo il più vantaggioso possibile.

Il rapporto di negoziazione coinvolge almeno due parti: l’acquirente e il fornitore di un bene o servizio.

E’ chiaro che entrambi le parti si “batteranno” per spuntare delle condizioni migliori per se e per concludere la trattativa con la consapevolezza di aver fatto un buon affare. Leggi di più infoNegoziazione: principi popolari di negoziazione!


Sun Tzu e l’arte della guerra: applicazioni in ambito finanziario, personale e professionale

Sun Tzu e l’arte della guerra: applicazioni in ambito finanziario, personale e professionale


Il libro “l’Arte della Guerra” è forse uno dei più importanti libri di “self-help” nel mondo.

E’ stato scritto su delle tavolette di bambù nel 500 avanti Cristo circa: è il più vecchio libro in assoluto.

Questo libro raccoglie dei consigli senza tempo che all’epoca erano stati scritti per gli Imperatori e i Generali ma che oggi sono stati pesantemente rivalutati per la loro validità di applicazione in diversi campi: dallo sviluppo personale al management di impresa.

Scrivo questo articolo perchè voglio sfidare tutti i lettori, dopo aver letto il libro, che consiglio vivamente, ad estrapolare dei principi che possono essere d’aiuto non solo per il nostro sviluppo personale ma soprattutto finanziario.

Sarebbe una chiave di lettura insolita, inedita ed innovativa: il protagonista di questo nuovo trattato puoi essere tu che stai leggendo queste righe assieme agli altri lettori del blog di Tradingfurbo.net.

Questa iniziativa rientra nel progetto: “Scrivere per il Blog di Tradingfurbo.net” di cui puoi conoscere i dettagli cliccando su questo link.

Ritorniamo al libro l’Arte della Guerra perchè voglio parlartene diffusamente in questo post. Leggi di più infoSun Tzu e l’arte della guerra: applicazioni in ambito finanziario, personale e professionale


L’importanza di Agire e la Serendipità

L’importanza di Agire e la Serendipità


Abbiamo più volte affrontato in questo blog il tema della Paralisi da Analisi.

Per il mio modo di fare, sono uno che “si butta nelle cose” perchè credo che solo vivendo l’esperienza in prima persona l’individuo riesca a conoscere la vera natura dell’esperienza che sta per fare.

Questo tipo di mentalità, implica che l’individuo abbia sia una grande fiducia nelle sue capacità sia una gran fede.

Se tu hai fiducia delle tue capacità “senti” in cuor tuo che saprai affrontare qualsiasi cosa ti accadrà, sia buona che cattiva e sai che ne uscirai fuori vincente. :furious_tb:

E’ una questione di mentalità e l’individuo che si comporta in questo modo crede fermamente che ogni esperienza, sia buona sia cattiva, non è mai tale in senso assoluto ma ha in se un “energia” che può essere trasformata in qualcosa di prezioso per noi.

La capacità alchemica del soggetto è fondamentale nella sua vita e consiste nel saper ricavare da ogni esperienza quel “germe” di rinascita che porterà presto a qualcosa di utile e di prezioso. Leggi di più infoL’importanza di Agire e la Serendipità